Autostrade, chiuse le cabine di esazione per la presenza di topi: caos al casello di Villafranca Tirrena

Auto strombazzanti in fila, è intervenuta una pattuglia della polizia

Caos al casello di Villafranca Tirrena, dove nell'ora di punta, intorno alle 13.40 si è scatenato l'inferno tra clacson strombazzanti per protesta e una lunga fila di auto. Il problema, legato all'apertura di un solo casello, ha visto l'intervento anche della polizia per sbloccare la situazione. 

Sembra che a determinare la chiusura delle cabine di esazione sia stata la presenza di topi che ne hanno causato l'inagibilità. Solo una è rimasta funzionante tra le proteste generali di alcuni utenti rimasti a lungo in fila.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla presenza dei topi nelle cabine sono state varie le proteste di esattori e sindacati ed è uno degli elementi legato alle proteste per la mancata sicurezza sul posto di lavoro per la quale il Consorzio autostrade è già stato sanzionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falcone a lutto, non ce l'ha fatta Luca Minato ferito dall'esplosione della bombola di gas

  • Dormiva in auto per non perdere il lavoro, Liberty Lines: potrà pernottare negli alloggi aziendali

  • Il lieto fine di Alessandro dopo l'incidente: "Pensavo di non poter più correre, ma ce l'ho fatta"

  • Patti, bimba di nove anni cade dalla bicicletta e batte la testa: in elisoccorso al Policlinico

  • Papardo, visite gratuite durante la settimana della prevenzione dedicata alla donna

  • Locale aperto oltre l'orario e senza le dovute autorizzazioni, multe nella riviera Nord

Torna su
MessinaToday è in caricamento