Edificio ex Samar minacciato dalle mareggiate, 5 Stelle: "E' a rischio crollo"

La denuncia dei consiglieri Andrea Argento e Paolo Scivolone. Necessario l'intervento urgente dell'amministrazione comunale. "Criticità note da tempo, pericolo per incolumità pubblica"

Rischia di crollare da un momento all'altro l'edificio ex Samar di Contesse. La struttura, da anni nell'abbandono e nel degrado, risulta infatti danneggiata dalle frequenti mareggiate.

Lo seganalano i consiglieri 5 Stelle Andrea Argento, esponente del consiglio comunale,  e Paolo Scivolone della seconda circoscrizione.

"Le condizioni dell’edificio sono ben note da tempo, eppure, nonostante i numerosi solleciti del quartiere e le battaglie dell’ex consigliere Ciccio Gallo, la struttura si trova ancora lì, in attesa che le prossime mareggiate ne provochino il crollo. Si tratta di una situazione di criticità massima e non è più possibile tergiversare ancora in attesa di qualche tragedia". 

Argento e Scivolone spronano il sindaco Cateno De Luca e l’assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli ad intervenire. "Come prima cosa - proseguono - bisogna rendere inaccessibile l’area, programmando poi tutti gli interventi necessari di concerto con la Regione siciliana, la capitaneria di porto, l’ufficio del Demanio Marittimo ed Rfi. È necessario procedere con l'abbattimento del manufatto e provvedere in seguito alla bonifica di quel tratto di litorale, sottratto da decenni alla collettività".

Sotto la lente dei consiglieri anche le condizioni del sottopassaggio di via Contesse, nel Villaggio Unrra. «Nelle giornate piovose, la strada che permette di giungere alla stazione della metroferrovia di Contesse è totalmente inaccessibile, con relativi disagi per passeggeri e residenti, che temono per la propria incolumità a causa delle condizioni precarie della passerella pedonale, insicura e del tutto impraticabile in condizioni di maltempo», spiegano, chiedendo provvedimenti urgenti per “normalizzare” il deflusso e lo scolo delle acque piovane, con relativi interventi per ripristinare la sicurezza e il decoro urbano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa della Repubblica e Madonna della Lettera, nuove disposizioni per negozi: aperti anche i mercati

  • Infermiere morto nell’incidente stradale, Nursind: “Intitoliamogli la postazione Gazzi del 118”

  • Dopo il lockdown Salvini torna a girare l'Italia: farà tappa anche a Messina

  • Telecovid Sicilia al Centro Neurolesi, esposto in procura contro il direttore scientifico Bramanti

  • Acque reflue nel lago grande di Ganzirri, sequestrata la condotta e denunciati i responsabili

  • Asp, dimissioni a sorpresa del direttore sanitario: per i sindacati non aveva i requisiti

Torna su
MessinaToday è in caricamento