Carenze igieniche, rosticceria e pizzeria della zona nord sotto la lente: multe per 18mila euro

I controlli delle volanti con l'Annona e i tecnici del Sian. Per i due esercizi commerciali sarà richiesta all'autorità giudiziaria anche la chiusura

Una rosticceria e una pizzeria della zona nord sotto la lente delle volanti nell'ambito dei controlli presso gli esercizi commerciali.

In entrambi i casi, gli accertamenti esperiti dagli operatori hanno consentito di appurare la mancanza dei requisiti generali in materia d’igiene. Inoltre sono state evidenziate ulteriori irregolarità relative al registro scarico olii e all’occupazione della sede stradale.

Per le condizioni generali degli esercizi sarà effettuata proposta di chiusura attività. 

A seguito delle verifiche sono state irrogate sanzioni per oltre 18.000,00 euro.  I controlli presso esercizi commerciali riguardano sia il profilo amministrativo che quello igienico sanitario e vengono effettuati dai poliziotti delle volanti con l’ausilio della Sezione Annona della polizia municipale e dei tecnici della prevenzione del Sian.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paura a Nizza di Sicilia: tentano di rapire una bimba, messi in fuga dalle urla della nonna

  • La salma di Giuseppe Sorrenti in viaggio, lunedì i funerali alla Chiesa San Francesco di Paola

  • Autista vince il concorso ma l'Atm gli nega il contratto, il giudice del lavoro: “Subito l'assunzione”

  • Valzer di parroci e nuove nomine nei santuari di Messina e provincia

  • Pari opportunità, completato il comitato dell'Ordine degli avvocati: Cettina Miasi presidente

  • Lo scrittore antimafia Antonio Mazzeo dice sì alla bella Eleonora

Torna su
MessinaToday è in caricamento