Lauree ai tempi del Coronavirus, cerimonia online per la neodottoressa Annachiara Benedetto

La ventiduenne si è laureata in Economia aziendale in diretta Team. Per sentire i suoi amici più vicini una diretta Instagram sul profilo "Laureantena" creato per l'occasione

La studentessa Annachiara Benedetto durante la cerimonia di laurea online

Dopo la sperimentazione avviata all’inizio di marzo che ha portato alla laurea su piattaforma digitale di sette studenti del corso di laurea in “Tecnico delle prevenzione ambiente e luoghi di lavoro”, grazie alla macchina organizzativa messa in moto sin da subito dall’Università di Messina continuano le cerimonie telematiche ai tempi del Coronavirus.

Questa settimana, tra le lauree online previste per diversi corsi di laurea, partite anche quelle per la Facoltà di Economia. Tra i neodottori anche Annachiara Benedetto , la ventiduenne che ieri si è laureata in  Economia aziendale in diretta Team con i professori della commissione, il suo relatore e i quattro colleghi, con una tesi su “Packaging and green packaging: communicating sustainability through package”.

“Quando ho scoperto che la mia laurea sarebbe stata online sono stata malissimo- ha confessato la giovane- dopo questi anni di studio e sacrifici non aspettavo altro che festeggiare con amici e parenti e ho pensato perché proprio a me?" Ma dopo l’iniziale sconforto è subentrata la forza di voler portare a termine un percorso a prescindere dal momento di emergenza che stiamo vivendo. Nonostante la ragazza avesse in progetto da molto tempo di fare una grande festa in cui invitare gli amici che studiano fuori e quelli conosciuti durante l’Erasmus in Slovenia, non si è persa d’animo  e ha creato un profilo Instagram  da lei denominato “Laureantena”, nel quale tutte le persone che conosce hanno potuto assistere virtualmente alla sua laurea. "Forse finito tutto faranno le cerimonie all'Università - aggiunge-ma non sarà la stessa cosa".

“All’inizio ho avuto  un magone ma poi la diretta mi ha tirato un po' su- continua la studentessa -sono stata inondata di commenti e telefonate e ho sentito tutti  molto più vicini,  anche se non erano presenti”. A smorzare la tensione  dopo la cerimonia, tenutasi nella camera da pranzo in presenza dei  genitori e della nonna, ci ha pensato il cane che chiuso in cucina per non disturbare la seduta,  ha pensato bene di mangiare tutta la torta preparata dalla mamma. “La serata è finita con una bella risata - racconta- abbiamo festeggiato solo con lo spumante”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma che consigli dare a chi si appresta ad affrontare una laurea in  questo momento così delicato? “Non fatevi prendere dalla sconforto, per fortuna siamo nel 2020 e possiamo usare le tecnologie, potremmo festeggiare dopo con uno spirito diverso, apprezzando di più quello che davamo per scontato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sono sola in casa, non mangio da cinque giorni", i messaggi choc degli anziani messinesi durante il coronavirus

  • Crescono i contagi di Coronavirus, in Sicilia più morti che guariti: deceduto un 55 enne messinese

  • Coronavirus, rabbia social di Giuliana De Sio per i contagi: “Scellerati mi danno dell'assassina”

  • Dipendente al centro commerciale di Tremestieri con la febbre: disposte le quarantene

  • Il capo della polizia ferma De Luca: "Vietato l'uso dei droni"

  • Orrore a Furci, studentessa di Medicina strangolata dal compagno

Torna su
MessinaToday è in caricamento