Crolla un muro a Salice, due anziani bloccati in casa

E' accaduto in contrada Puntale. Parte di una vecchia abitazione ha ceduto. I detriti minacciano una casa posta nelle vicinanze

La via interessata dal crollo

In seguito alle piogge delle ultime ore il muro di una vecchia abitazione di Salice è crollato. I detriti hanno ostruito contrada Puntale mentre la parte di costruzione rimasta in piedi minaccia di abbattersi su una casa abitata da due anziani che si trova a pochi metri di distanza.

Sul posto i vigili del fuoco che stanno lavorando per mettere in sicurezza l'area e coordinare insieme al Comune le eventuali operazioni di sgombero dell'abitazione messa in pericolo. Situazione critica per uno dei due inquilini della casa le cui condizioni di salute non sono ottimali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage di Barcellona, salgono a cinque le vittime

  • Tragedia a Barcellona, esplode la fabbrica di giochi d'artificio: cinque morti e feriti gravi

  • “Se denunci ti stacco la testa e ci gioco a palla davanti ai carabinieri”, minacce e violenze nell'inchiesta per usura: altri tre indagati

  • Atm invia contestazione all'autista ripreso con il cellulare in mano, Uil: "Pronti ad assisterlo anche per violazione della privacy"

  • Brutto incidente stradale sulla Messina Palermo, uscita obbligatoria allo svincolo di San Filippo

  • Un boato che sembrava un terremoto, la testimonianza e il cordoglio: “Non si può morire di lavoro”

Torna su
MessinaToday è in caricamento