Castroreale, dopo 48 ore ancora nessuna traccia di Antonio Russo

Il 78enne risulta sempre disperso, da Catania e Palermo sono giunti rinforzi ai vigili del Fuoco di Messina che insieme ai carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto stanno cercando l'anziano. Da venerdì pomeriggio ha fatto perdere le proprie tracce

Sono giunti anche da Catania e Palermo insieme a unità cinofile. I vigili del Fuoco non si stanno risparmiando da più di 48 ore alla ricerca del 78enne Antonio Russo di Costroreale. L'uomo, da venerdì pomeriggio, ha fatto perdere le proprie tracce dopo essere uscito per andare a raccogliere funghi e lumache tra i boschi della zona tirrenica. I carabinieri della Compagni di Barcellona Pozzo di Gotto insieme ai vigili di Messina e dei vari distaccamenti della provincia stanno setacciando, anche con l'utilizzo di droni, il Barcellonese per riuscire a individuare il 78enne. Più passano le ore e più si teme il peggio.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 113, muore un infermiere del Policlinico

  • Malore fatale per addetto alla sicurezza della Caronte-Tourist, storico Volontario della Misericordia

  • Cade da un ponteggio, muore operaio in un cantiere a Venetico

  • Fase 2, le regole da seguire su auto e moto per evitare multe

  • Niente più vocazioni, le Suore Figlie della Carità lasceranno Messina e il Collereale dopo 118 anni

  • Notte di fuoco al centro per i controlli antiassembramento, Musolino: “Valuteremo restrizioni”

Torna su
MessinaToday è in caricamento