Giardini Naxos, tragedia nell'autonoleggio: la donna morta per un freno a mano non inserito

Sarebbe stata una fatale dimenticanza ad uccidere Giuseppa Ansaldi, travolta da una vettura appena uscita dal garage. Continuano le indagini dei carabinieri

Il luogo della tragedia

Sarebbe stata la fatale dimenticanza di tirare il freno a mano a costare la vita a Giuseppa Ansaldi, la donna morta ieri sera nell'autonoleggio Sicily by Car Auto Europa di Giardini Naxos.

La tragedia è avvenuta intorno alle 16. La donna. 49 anni originaria di Fiumefreddo, aveva appena prelevato dal garage, posto poco sotto il livello della strada, una Opel Cascada. Completata la manovra è scesa per chiudere la saracinesca della rimessa, ma a causa della pendenza l'auto ha percorso la discesa travolgendo la dipendente che è rimasta schiacciata contro il muro. Tutto è avvenuto in pochi secondi.

Secondi i primi accertamenti la 49enne avrebbe dimenticato di inserire il freno a mano elettronico. 

Nonostante gli immediati soccorsi, Giuseppina Ansaldi è morta durante il tragitto verso l'ospedale "San Vincenzo" di Taormina. L'urto, infatti, le ha reciso l'arteria femorale e i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

Sull'episodio proseguono le indagini dei carabinieri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anziana picchiata, derubata e violentata: fermati due minori da “Arancia meccanica”

  • Fiamme alla Raffineria di Milazzo, torna la paura

  • Clan di Giostra senza regole, la moglie del boss al figlio: "L'hai fatta grossa, vattene via da Messina"

  • Un detenuto si suicida e un agente rischia di morire strangolato, l'inferno dell'Ottavo reparto all'ex Opg

  • In bagno con i topi, è guerra sulla sicurezza al consorzio autostrade dopo la multa a Minaldi

  • Pronto soccorso per i disturbi della psiche, arriva uno sportello h24

Torna su
MessinaToday è in caricamento