Sparatoria a Barcellona Pozzo di Gotto, 46enne in prognosi riservata

E' successo intorno alle 19 nel quartiere popolare di Fondaco nuovo. In gravi condizioni Alessandro Genovese ferito al torace. Sulla vicenda indagano i carabinieri e polizia scientifica

Scene da Far West a Barcellona Pozzo di Gotto. Nel tardo pomeriggio si è verificata una sparatoria nel quartiere popolare di Fondaco Nuovo.

Ancora poco chiara la dinamica che ha causato il ferimento del quarantaseienne Alessandro Genovese, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è stato raggiunto da alcuni colpi di fucile alle spalle ed al torace. Si trova adesso ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Cutroni Zodda, a causa di un proiettile che avrebbe perforato i polmoni.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Barcellona e  la polizia scientifica che stanno indagando per comprendere le cause di quanto accaduto.

Genovese risulta già noto alle forze dell'ordine per un precedente legato al traffico di droga risalente al 2009. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso a Messina ma non è il ceppo "cinese": "Nessun allarme"

  • Da alcuni giorni non si avevano più sue notizie, anziana trovata cadavere in via del Carmine

  • Il calvario di Gianluca Trimarchi sta per finire, tra due mesi previsto il ritorno a Roccalumera

  • Cede un tombino in via Dei Mille, 57enne sprofonda per cinque metri

  • "Abusi sessuali su paziente dopo averla drogata", infermiere del Policlinico in ferie forzate

  • Sorpresi a fare sesso in piazza Repubblica: multa e daspo per una coppia focosa

Torna su
MessinaToday è in caricamento