Vandali danneggiano teca della Madonnina alla Chiesa Santissima Annunziata

Al villaggio Camaro San Luigi ignoti hanno distrutto il vetro che ricopriva la statua religiosa, momento di preghiera dei fedeli

La statua della Madonnina danneggiata dai vandali

Un atto vandalico irrispettoso della fede. Distrutto nella notte da ignoti il vetro dell’icona della Madonnina a Camaro San Luigi, la statua era collocata in un cortiletto alla Chiesa Santissima Annunziata. "Un gesto che sta creando rabbia e indignazione tra i residenti.
Dopo l'amarezza un momento per pensare - dice il consigliere di Quartiere Nunzio Signorino - oggi compiamo un gesto importante che è quello della preghiera con la recita del santo rosario nel cortile davanti la statua della Madonnina". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ospedale Papardo assume medici, ecco le figure ricercate

  • La moglie litiga per un parcheggio sotto casa e lui la difende accoltellando l'uomo, ai domiciliari un 81enne

  • Morte Provvidenza Grassi, maxi risarcimento ai familiari e condanne per tre funzionari del Cas

  • Commercianti al Vascone, ma con il reddito di cittadinanza in tasca: denunciati

  • Ioppolo in tribunale per l'omicidio dell'ex fidanzata rischia il linciaggio, quindici militari per fermare la rabbia

  • Un uomo sulla nave minaccia di buttarsi giù, ore di terrore alla Marittima

Torna su
MessinaToday è in caricamento