Illuminazione, ripristino marciapiedi e lavori dell'Amam: limitazioni viarie in quattro zone

Gli interventi fino a lunedì 25 in via Consolato del Mare. Sosta vietata per l'impianto luci nelle scalinate dell'arte, in via del Carmine per la sostituzione della condotta fognaria e nel viale della Libertà per il passaggio pedonale

Per consentire interventi di eliminazione di ceppaie e di ripristino dei marciapiedi in via Consolato del Mare sono stati adottati provvedimenti viari. Da domani, mercoledì 13, sino a lunedì 25, su entrambi i lati di via Consolato del Mare, nel tratto compreso tra piazza Antonello e via Colombo, sarà vietata la sosta, per i singoli tratti di intervento giornaliero, provvedendo ad interdire il transito pedonale nei corrispondenti tratti di marciapiede, indirizzando, con idonea segnaletica stradale, i pedoni in quelli sul lato opposto agli interventi, garantendo in sicurezza l’accesso a tutti gli ingressi ivi presenti, per mezzo di idonee protezioni superiori e laterali, per il posizionamento dei mezzi d’opera necessari.

La parte di carreggiata stradale occupata dai mezzi impegnati dovrà essere opportunamente delimitata e la circolazione stradale garantita e regolamentata nella restante parte, a cura e spese della ditta esecutrice, provvedendo ad istituire il senso unico alternato di circolazione, regolamentato con movieri o con impianti semaforici provvisori e con la collocazione di idonea segnaletica stradale, in quelle strade a doppio senso di circolazione in cui a causa dei lavori non è possibile mantenere il contemporaneo doppio senso. Gli interventi dovranno essere effettuati con esclusione delle fasce orarie 7,15-8,45 e 13-14,15 e delle giornate in cui sono previste manifestazioni religiose, civili e sportive.

Scalinate dell'arte, limitazioni viarie anche in via XXIV Maggio

Limitazioni viarie anche in via XXIV Maggio per interventi di pubblica illuminazione illuminazione nelle scalinate dell'arte.  Nell’ambito degli interventi su “Le scalinate dell’arte – Circuito incubatore di arte contemporanea, lavori per lo sviluppo di servizi culturali al territorio e alla produzione artistica e artigianale che opera nel campo dell’arte e dell’architettura contemporanea”, al fine di consentire la sostituzione dell’impianto esistente, sino a venerdì 29 sarà vietata la sosta, 0-24, in via XXIV Maggio per un tratto di 20 metri, antistante ciascuna delle cinque scalinate. Saranno comunque garantiti in sicurezza, il regolare transito veicolare con idonea segnaletica stradale e l’ausilio di movieri, il transito pedonale in sicurezza e l’ingresso a tutti gli accessi insistenti sulla strada interessata dai lavori.

Amam, lavori in via del Carmine

Divieto di sosta anche in via del Carmine per i lavori relativi alla sostituzione di una condotta fognaria in via del Carmine, sospesi a causa dell’emergenza sanitaria Covid – 19. Pertanto sino al 9 giugno, in via del Carmine vigeranno il divieto di sosta 0-24, il senso unico alternato di circolazione, il restringimento della carreggiata ed il limite massimo di velocità di 10 km/h, per singoli tratti di intervento della lunghezza di 30 metri, individuati dall’Amam durante l’esecuzione dei lavori.

Passaggio pedonale protetto

Da giovedì 14 invece divieto di sosta in tratti di viale della Libertà per la realizzazione di un un passaggio pedonale protetto in adiacenza al marciapiede, in prossimità della rada San Francesco, da utilizzare durante i lavori che saranno eseguiti nell’ambito del progetto di adeguamento funzionale delle aree in concessione alla Caronte & Tourist S.p.A.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Dipartimento Servizi Territoriali ed Urbanistici ha disposto provvedimenti viari. Da giovedì 14, per un periodo di 60 giorni, vigerà il divieto di sosta, per tratti di intervento, sul lato est della carreggiata est di viale della Libertà, nel tratto compreso tra la fontana del Lauro e la biglietteria passeggeri della Caronte & Tourist S.p.A. adiacente il ristorante L’Ancora. Secondo il cronoprogramma dei lavori, il divieto interesserà sino a domenica 24 il tratto di viale dalla Fontana del Lauro per una lunghezza di 44,18 in direzione nord; da lunedì 25 all’8 giugno, quello dal termine del tratto precedente per una lunghezza di 44,16 metri in direzione nord; dal 9 al 21 giugno, sempre dal termine del tratto precedente per una lunghezza di 44,17 metri in direzione nord; dal 22 giugno al 3 luglio, dal termine del tratto precedente per una lunghezza di 44,17 metri in direzione nord; ed infine dal 3 all11 luglio, il tratto di viale della Libertà a partire dal precedente per una lunghezza di 66,96 metri sempre in direzione nord.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, l'ex tronista Munafò denuncia troppa superficialità a Milazzo: “Non toccate mio figlio”

  • Onda anomala travolge barca, quattro pescatori finiscono in mare

  • Falcone a lutto, non ce l'ha fatta Luca Minato ferito dall'esplosione della bombola di gas

  • Il teatro messinese piange la morte di Donatella Venuti

  • Incendio in abitazione sul Boccetta, residenti e vicini riescono a salvarsi

  • Incidente nella notte sulla Palermo-Messina, muore una 51enne: cinque i feriti

Torna su
MessinaToday è in caricamento