Dal Comune via libera all'apertura dei negozi la domenica e nei festivi

Saracinesche alzate domenica 31 maggio e per le festività del 2 e 3 giugno. Il provvedimento non riguarda outlet e supermercati

Nuove regole sull'apertura delle attività commerciali nel territorio messinese. Con un'ordinanza del 29 maggio, firmata dal vicesindaco Salvatore Mondello, il Comune permetterà di tenere alzate le saracinesche nei giorni di domenica 31 maggio, martedì 2, mercoledì 3 e domenica 7 giugno. Resta l'obbligo di osservare il distanziamento sociale all'interno dei locali e vigilare sul corretto utilizzo dei dispositivi di protezione.

I negozi potranno seguire l'orario regolare per fronteggiare la crisi dovuta ai due mesi di lockdown imposto dall'emergenza coronavirus. La direttiva è stata adottata dopo il via libera della protezione civile alla ripresa del commercio nelle città a vocazione turistica, tra cui Messina rientra dal 2011. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli unici a dover osservare la chiusura saranno outlet e supermercati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, l'ex tronista Munafò denuncia troppa superficialità a Milazzo: “Non toccate mio figlio”

  • Onda anomala travolge barca, quattro pescatori finiscono in mare

  • Falcone a lutto, non ce l'ha fatta Luca Minato ferito dall'esplosione della bombola di gas

  • Il teatro messinese piange la morte di Donatella Venuti

  • Incidente nella notte sulla Palermo-Messina, muore una 51enne: cinque i feriti

  • Incendio in abitazione sul Boccetta, residenti e vicini riescono a salvarsi

Torna su
MessinaToday è in caricamento