Ecobonus per lavori in casa, Movimento 5 Stelle: “Grande opportunità per tutti”

Rientrano nel provvedimento ristrutturazioni edilizie, lavori di riqualificazione energetica e miglioramento antisismico. Soddisfatti i portavoce nazionali messinesi pentastellati:"Una misura epocale"

Nel  decreto Rilancio 2020 c’è anche l’Ecobonus del 110% per ristrutturazioni edilizie, lavori di riqualificazione energetica e miglioramento antisismico. Si potranno fare lavori in casa a costo 0 e  si potrà dare lavoro alle imprese.

Soddisfatti dell’iniziativa a sostegno dei cittadini i portavoce nazionali messinesi del Movimento 5 Stelle Francesco D’Uva, Alessio Villarosa, Grazia D’Angelo, Barbara Floridia e Antonella Papiro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’incentivo riguarda i lavori sostenuti dal primo luglio 2020 al 31 dicembre 2021-scrivono i portavoce- nell’ambito della manutenzione ordinaria e straordinaria, nonché di ristrutturazione, efficienza energetica come installazione di pannelli solari e sostituzione di impianti di riscaldamento, interventi antisismici, restauri o recuperi di facciata, installazione di impianti solari fotovoltaici e colonnine per la ricarica di veicoli elettrici”.
 
“Per sostenere cittadini e imprese- concludono - in questo momento di grande difficoltà, il Governo ha varato una misura epocale, mai vista fino ad oggi. Con Ecobonus al 110% produciamo lavoro e, al contempo, favoriamo la tutela dell’ambiente e l’efficientamento energetico. E’ una grande opportunità per tutti, invitiamo i cittadini a coglierla”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale per addetto alla sicurezza della Caronte-Tourist, storico Volontario della Misericordia

  • Sarà seppellito a Cinquefrondi Alessandro Aimola, il Volontariato messinese in Cattedrale

  • Festa della Repubblica e Madonna della Lettera, nuove disposizioni per negozi: aperti anche i mercati

  • Infermiere morto nell’incidente stradale, Nursind: “Intitoliamogli la postazione Gazzi del 118”

  • “Lavoratori regolari pagati con Solimare”, l’Orsa chiede spiegazioni a Caronte&Tourist

  • Acque reflue nel lago grande di Ganzirri, sequestrata la condotta e denunciati i responsabili

Torna su
MessinaToday è in caricamento