L'ospedale Papardo assume medici, ecco le figure ricercate

L'azienda ospedaliera punta ad ampliare il proprio organico. Previsti bandi e concorsi pubblici. Pronta la pianta organica per il miglioramento dei servizi. Paino: "Maggiore qualità per gli utenti"

L'ospedale Papardo è pronto ad assumere.

L'azienda sanitaria, infatti, è alla ricerca di nuove figure professionali e proprio per questo ha deliberato l’indizione di concorsi pubblici.

I profili ricercati

E' in programma l'assunzione di nuovi dirigenti medici (in totale 25). Si tratta nello specifico della figura di Dirigente Medico per numero 4 posti in Cardiochirurgia, 6 posti in Radiodiagnostica con prevalenti competenze in Radiologia Interventistica e nell’ambito dell’Imaging (TC-RM-Senologia), 2 posti per Malattie Apparato Respiratorio con prevalenti competenze nell’area intensivistica respiratoria, pneumologia interventistica, malattie rare polmonari; 2 posti per Nefrologia e Dialisi; 2 posti in Neurologia; 5 posti in Ortopedia e Traumatologia con prevalenti competenze in chirurgia protesica di elezione di Anca, Ginocchio e Spalla, chirurgia Vertebrale, chirurgia Artroscopica e Traumatologia Maggiore; 1 posto in Otorinolaringoiatria e 3 posti in Neurochirurgia.

Con la delibera verrà pubblicato il bando integrale sulla Gazzetta Ufficiale.

Le figure di dirigente medico assunte dal Papardo saranno a tempo indeterminato tramite concorso pubblico.

“Con questo bando, il comprensorio messinese avrà un’occasione importante per potenziare la propria offerta sanitaria grazie a queste assunzioni - dichiara il direttore generale Mario Paino - che rappresentano un’importante intensificazione dei percorsi professionali della sanità siciliana. Miglioramento del servizio da un lato e maggiore occupazione professionalizzata dall’altro sono obiettivi che insieme alla nuova dotazione organica saranno per la nostra azienda ospedaliera un volano di sviluppo e rilancio.”

La nuova pianta organica

Intanto l'azienda ospedaliera ha predisposto la nuova pianta organica. Step fondamentale per inaugurare una stagione di concorsi e assunzioni.

L'obiettivo è attivare maggiori servizi per il paziente, con un’implementazione di ruoli e figure che miglioreranno la qualità dei reparti. Il prossimo 21 gennaio  la nuova pianta organica sarà oggetto di un confronto con le organizzazioni sindacali.

“Con questo atto siamo finalmente nelle condizioni - commenta  Paino - di poter avviare una serie di assunzioni per alcune figure chiave della nostra azienda. Questo avrà conseguenze positive nella qualità e nell’efficienza dei reparti rivolta all’offerta al paziente. Occorre ribadire che dopo la rete e l’atto aziendale, con la presentazione della dotazione organica la azienda Papardo ha completato gli atti di programmazione e si avvia speditamente a inaugurare la stagione dei concorsi.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso a Messina ma non è il ceppo "cinese": "Nessun allarme"

  • Da alcuni giorni non si avevano più sue notizie, anziana trovata cadavere in via del Carmine

  • Coronavirus, due cittadini di Lodi in tribunale: intervengono infermieri in tuta e mascherine

  • L’appello di una donna catanese: “Cerco una bimba ricoverata al Piemonte più di 50 anni fa, fu il mio angelo"

  • Coronavirus, risoluzione anticipata del contratto per l'infermiere del video al Policlinico

  • Addio a Eliana Giorli, la staffetta partigiana che a Milazzo guidò le lotte comuniste accanto al marito

Torna su
MessinaToday è in caricamento