Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La magia del tango sulle terrazze di Don Minico, rivivono le storie di passione con la voce di Elisa Lorena

La cantante argentina superospite del quartetto Atipico Danzarin con finalità solidali per l'associazione bambini in corsia

 

Un brivido lungo un'ora. Tutto il tempo in cui la cantante argentina Elisa Lorena ha emozionato e strappato applausi sia per la voce, bellissima e calda, sia per l'interpretazione che rendeva comprensibile anche quando cantava in spagnolo, accompagnata dai musicisti del quartetto Atipico Danzarin.

Una immersione nel mondo del tango, non solo legato all'aspetto musicale ma anche al retroterra culturale in cui è nato, che ieri ha trovato nei Colli Sanrizzo, in una delle terrazze di don Minico, un palcoscenico emozionante, dove l'unico artifizio erano le luci tremolanti delle candele. Poi, una scenografia di alberi di pino e cielo stellato.

Una super ospite Elisa Lorena, artista che ha calcato i più importanti teatri di Argentina e Uruguay ,che ha fatto rividere un mondo popolato di passioni, nostalgie per la terra lontana ma anche uomini coi coltelli e l'acquavite e la milonga dove le storie d'amore nascono e muoino al ritmo del tango.

La serata è stata organizzata dal quartetto Atipico Danzarin in collaborazione con Abc, l'Associazione bambini in corsia che operano al Policlinico di Messina, nei reparti che si prendono cura dei bambini. Lo spettacolo, che si è conclusa con una degustazione di malvasia, aveva finalità solidali per l'associazione che ha potuto apprezzare la generosità dei numerosi partecipanti.

Il prossimo appuntamento ai Colli Sanrizzo, il 21 e il 22 settembre dove saranno presentati i percorsi naturalistici di Don Minico. 

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Quartetto-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento