Qualità dell'aria, quattro milioni alla Sicilia dall'accordo Regione-ministero

I fondi saranno utilizzati per favorire iniziative che possano contrastare l'inquinamento da traffico urbano nelle città di Palermo, Catania, Messina e Siracusa

Quattro milioni di euro per favorire iniziative che possano contrastare l'inquinamento da traffico urbano nelle città di Palermo, Catania, Messina e Siracusa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' quanto prevede l'Accordo di programma per l'adozione di misure per il miglioramento della qualità dell'aria in Sicilia che sarà sottoscritto lunedì 11 novembre, alle 10, al PalaRegione di Catania, dal governatore Nello Musumeci e dal ministro dell'Ambiente Sergio Costa. All'incontro sarà presente anche l'assessore regionale al Territorio e Ambiente Toto Cordaro i cui uffici hanno elaborato un programma di mobilità sostenibile 'casa-lavoro/scuola' destinato ai dipendenti di tutte le amministrazioni pubbliche dell'Isola e che favorirà l'utilizzo di mezzi elettrici o ibridi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale per addetto alla sicurezza della Caronte-Tourist, storico Volontario della Misericordia

  • Sarà seppellito a Cinquefrondi Alessandro Aimola, il Volontariato messinese in Cattedrale

  • Cade da un ponteggio, muore operaio in un cantiere a Venetico

  • Festa della Repubblica e Madonna della Lettera, nuove disposizioni per negozi: aperti anche i mercati

  • Niente più vocazioni, le Suore Figlie della Carità lasceranno Messina e il Collereale dopo 118 anni

  • L'incidente sulla statale 113, autopsia su Francesco Tedesco: "Un ragazzo solare"

Torna su
MessinaToday è in caricamento