Serie D: l'Acr si riscatta, Fc Messina cala il tris

La squadra di Zeman torna alla vittoria con l'1-0 sul Nola. Decide Cristiani. Il Football Club supera il San Tommaso e centra la terza vittoria consecutiva grazie ai gol di Carbonaro, Bevis e Pini

L'Acr Messina dimentica Palermo e supera di misura il Nola.

I giallorossi trovano il successo nel match di questo pomeriggio al "Franco Scoglio" grazie al gol di Cristiani e si portano ad una sola lunghezza dalla zona playoff. 

La partenza dei peloritani fa già intuire la loro voglia di riscatto. Il primo a provarci è Orlando, ma il suo colpo sotto si stampa sul palo. Al 15' arriva il vantaggio con un potente diagonale di Cristiani che non lascia spazio a Capasso. I padroni di casa insistono ancora e sciupano il raddoppio con Crucitti e Coralli.

Il primo tempo è solo giallorosso. al 40' Orlando sciupa tutto a tu per tu con il portiere, pallone alto sopra la traversa. 

Nella ripresa il Messina controlla il vantaggio senza rischiare nulla. Il Nola si vede solo al 20' con una conclusione di Di Caterino, Avella però non corre rischi. Cinque minuti dopo Orlando lascia il campo per infortunio: al suo posto esordisce Manfrè Cataldi. Ed è proprio l'ex Acireale a rischiare il primo gol davanti ai suoi nuovi tifosi, ma al 35' si lascia ipnotizzare da Capasso.

Il match non ha più storia. Dopo otto lunghissimi miniti di recupero il Messina festeggia il ritorno alla vittoria. Nel prossimo turno gli uomini di Zeman faranno visita al Savoia.

Il tabellino

Messina - Nola 1-0

Marcatore: 15' pt Cristiani

Acr Messina: Avella, De Meio, Fragapane, Sampietro (al 32′ st Lavrendi), Ungaro, Bruno, Cristiani, Buono (al 9′ st Saverino), Coralli (al 22′ st Esposito), Crucitti (al 43′ Bossa), Orlando (al 27′ st Manfrè Cataldi). In panchina: Pozzi, Giordano, Strumbo, Bonasera. Allenatore: Zeman

Nola: Capasso, Reale, Guarro, Cavaliere, Mileto, Gargiulo (al 7′ st Gaye), Todisco (36′ st Marrella), Cardone (13′ st Calise), Stoia (al 13′ st Giliberti), Esposito F. (32′ st Serrano), Di Caterino. In panchina: Anatrella, Sannia, Raimondi, Andrulli. Allenatore: Baldassarre.

Arbitro: Giorgio Bozzetto di Bergamo. Assistenti: Matteo Lauri di Gubbio e Alessandro Calefati di Saronno.

Ammoniti: Buono (M), Gargiulo (N), F. Esposito (N).

Recupero: 0’ pt e 8′ st.

FC MESSINA

Terzo successo consecutivo per il Football Club Messina. I giallorossi portano a casa tre punti dal campo del San Tommaso grazie ad un rotondo 3-0 firmato dalle reti di Carbonaro Bevis e Pini.

Una prova di maturità per gli uomini di Gabriele che ottengono i tre punti nonostante l'uomo in meno in seguito all'espulsione di Fissore.

Dopo un inizio vivace l'Fc trova il vantaggio al 12' con il solito Carbonaro che sfrutta a dovere l'errore di Colarusso. Al 23' ingenuità di Fissore che colpisce un avversario e viene espulso. Ma l'uomo in meno non crea problemi agli ospiti che rischiano solo sulla conclusione di Tedesco, ma Casella riesce ad opporsi. I messinesi hanno sui piedi il gol del 2-0 ma Bevis spreca tutto, ma al 56' si fa perdonaro ribattendo in rete la respinta di Pezzella.

I campani provano a reagire e si vedono annullato anche il gol di Alleruzzo. Nei minuti di recupero arriva il tris firmato da Pini e sulla gara cala il sipario.

Successo importantissimo per gli uomini di Gabriele adesso ad un solo punto dai playoff insieme ai cugini dell'Acr. Nel prossimo turno sfida casalinga con il Marina di Ragusa

Il tabellino

San Tommaso - Fc Messina 0-3

Marcatori:1 2'Carbonaro, 11' st Bevis, 49' st Pini

San Tommaso:Pezzella, Tizio (25' st Samake), Varricchio, Massaro, Colarusso, Cucciniello,Alleruzzo, Camara, Branicki, Tedesco, Maranzino (10' st Sabatino). In panchina: Dose,Lambiase, Falivene, Acampora, Moffa, Incatasciato, Cuomo. Allenatore: Liquidato

Fc Messina: Aiello, Giuffrida, Marchetti D., Carbonaro (33' st Dambros) , Fissore, Marchetti A., Casella, Brunetti, Camara (38' st Pini),Coria (1' st Quitadamo), Bevis. In panchina: Bonasera, Miele, Chiappino, Raffa,Puleo, Santapaola. Allenatore: Gabriele

Arbitro: Iacobellis di Pisa

Assistenti: Fracchiolla di Bari e De Chirico di Molfetta

Ammoniti:Colarusso (ST), Camara (ST)

Espulsi: 23'Fissore (M - rosso diretto)

Recupero:1' e 5'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dalle corse intorno al lago di Ganzirri all'esordio in serie A contro l'Inter: la favola di Massimiliano Mangraviti

  • Cocaina nascosta nell'airbag, acciuffato il broker della droga: ha 71 anni

  • Incidente sull'autostrada Messina-Palermo, è morto il musicista Claudio Paci

  • Musicisti sotto choc per la morte di Claudio: "Potevo esserci io al suo posto"

  • Brutto incidente ad Antillo, ma l'ambulanza di Letojanni è rotta: soccorsi dopo un'ora e senza medico a bordo

  • Incidente nella notte sull'autostrada Messina-Palermo, morto un musicista

Torna su
MessinaToday è in caricamento