Niente fideiussione per l'utilizzo del "Celeste": l'ultimatum di De Luca al Football Club Messina

La società di Rocco Arena dovrà presentare la polizza di 150mila euro entro il 15 novembre. Nuovo sollecito di Palazzo Zanca minaccia che adesso minaccia la chiusura dell'impianto

Se entro le 12 del 15 novembre il Football Club Messina non presenterà la fideiussione di 150mila euro non potrà più utilizzare lo stadio "Celeste".

E' l'ultimatum del sindaco Cateno De Luca nei confronti della società di Rocco Arena che, nonostante i ripetuti solleciti, non ha ancora provveduto a versare la polizza bancaria che consente l'utilizzo dell'impianto di via Oreto di proprietà del Comune.

Lo scorso mese l'amministrazione comunale aveva convocato Acr Messina e Fc Messina per discutere sulla gestione degli stadi. Durante l'incontro era emersa la mancanza di alcuni documenti da parte dell'Fc che si era impegnato a risolvere la pratica entro pochi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma finora l'impegno non è stato rispettato. Il patron Rocco Arena ha poi risposto stizzito via Twitter assicurando il mantenimento dell'impegno e facendo ironicamente mea culpa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale per addetto alla sicurezza della Caronte-Tourist, storico Volontario della Misericordia

  • Sarà seppellito a Cinquefrondi Alessandro Aimola, il Volontariato messinese in Cattedrale

  • Cade da un ponteggio, muore operaio in un cantiere a Venetico

  • Festa della Repubblica e Madonna della Lettera, nuove disposizioni per negozi: aperti anche i mercati

  • Niente più vocazioni, le Suore Figlie della Carità lasceranno Messina e il Collereale dopo 118 anni

  • L'incidente sulla statale 113, autopsia su Francesco Tedesco: "Un ragazzo solare"

Torna su
MessinaToday è in caricamento