Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non c'è pace sulla spiaggia di Pace, ancora liquami misti a immondizia

Nuovo video inviato dai bagnanti nonostante gli interventi, il 3 luglio, degli operai Amam. Liquidi nauseabondi sono tornati a girovagare sulla sabbia

 

Nulla da fare. Sulla spiaggia di Pace, in via Consolare Pompea, a pochi metri dal locale Sottovento, i liquami tornano a girovagare tra la sabbia. Eppure il 3 luglio scorso vi avevamo mostrato un video in cui gli operai dell'Amam erano a lavoro per ripulire i tombini della strada ed evitare che liquidi insieme a immondizia varia finissero in mare come dimostrano le immagini. L'assessore Dafne Musolino, dopo le prime segnalazioni, aveva assicurato che non si trattava di liquami fognari. Ma questa mattina i bagnanti della zona ci hanno fornito nuove immagini che testimoniano come il disservizio non sia stato risolto. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento