Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Danni del maltempo: fogna in strada a Sperone, le mareggiate colpiscono Torre Faro e Ganzirri

Tombini saltati al villaggio collinare, in particolare tra le vie Archimede e Montale dove le acque nere hanno invaso la zona

 

Acque nere in strada a Sperone. Le piogge cadute in abbondanza ieri hanno fatto saltare i tombini tra la via Archimede ad angolo con la via Montale, e non è la prima volta che accade. L'aumento della popolazione nel villaggio collinare della zona nord connesso a un impianto di fatto troppo ridotto di acque bianche nere la causa dei disservizi quando i giorni di pioggia si fanno intensi. Il Consiglio del VI Quartiere ha già richiesto al Comune di fare qualcosa visto che la sicurezza stradale è un pericolo come i liquidi fognari che transitano copiosi lungo le vie di Sperone. 

Tra Ganzirri e Torre Faro segnalano disagi dovuti alla mareggiate che hanno interessato numerose abitazioni dei villaggi costieri. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento