Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Mancanza di risorse e di fiducia, l'assessore Razza: "Lavoriamo a una Sanità uguale per tutti"

In Ateneo la conferenza regionale del Sistema sanitario, illustrata l'ultima ricerca Demopolis. Duecentotrenta milioni dal ministero

 


L'assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza all'Università. Nel vertice in corso si farà il punto della situazione e pianificare le attività dei prossimi mesi di attività. Si tratta della prima Conferenza regionale del Sistema sanitario. All’incontro hanno partecipato tutti i componenti del management delle Aziende del Sistema Sanitario Regionale, i Dirigenti Generali dei Dipartimenti dell’Assessorato alla Salute ed una rappresentanza della struttura assessoriale. Il rettore Salvatore Cuzzocrea ha aperto la sessione che sarà conclusa, in serata, dall’intervento del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Presentata l'ultima ricerca Demopolis sulla Sanità siciliana e le differenze con il resto d'Italia dove è stata sottolineata la carenza di investimenti e di personale in particolare nei Pronto soccorso. Negli ultimi anni l'indagine evidenzia la mancanza di risorse economiche e la richiesta di maggiore fiducia degli utenti siciliani ai nosocomi dell'Isola. 

L'assessore Razza ha quindi ricordato che “proprio la scorsa settimana il nucleo investimenti del ministero della Salute ha chiuso il percorso di valutazione del primo piano di investimenti che riguarda 59 misure che valgono complessivamente circa 230milioni di euro, ciò ci consentirà di attivare immediatamente alcune strutture che erano state promesse nel passato e mai realizzate”. Infine ha ribadito come “le carenze del personale siano una criticità che riguarda purtroppo tutto il territorio nazionale” ed ha ricordato il piano straordinario messo in atto dalla Regione Siciliana “che prevede, ad esempio, l’operazione di rientro innescata dal concorso di bacino per 1600 professionisti, tra infermieri e Oss”.

Potrebbe Interessarti

  • Il sindaco De Luca caccia un lavavetri: "Sta sporcando tutto, vada via immediatamente"

  • "Cateno non ci stiamo al tuo gioco al massacro": la Rete antirazzista urla alla finestra del sindaco

  • Viabilità, delirio a Torre Faro: shuttle bloccato per mezz'ora e file chilometriche

  • Vigilia di Ferragosto di fuoco, incendio vicino le abitazioni: a Bisconte la preoccupazione del M5Stelle

Torna su
MessinaToday è in caricamento