Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le donne di Fondo Fucile alle deputate di Forza Italia: "Vogliamo le case"

Le abitanti della baraccopoli hanno voluto dire la loro anche al sindaco De Luca per l'assegnazione prioritaria ai residenti delle Case d'Arrigo

 

Hanno chiesto un faccia a faccia con Maria Stella Gelmini e la delegazione di deputate di Forza Italia. Le donne di Fondo Fucile aspettano una casa popolare e all'amministrazione comunale hanno voluto dire senza giri di parole di sentirsi penalizzate per l'assegnazione degli appartamenti ai residenti delle Case d'Arrigo che a loro dire sarebbero dovuti venire dopo. Adesso sperano che qualcosa possa cambiare e scattino velocemente le procedure di trasferimento in alloggi dignitosi per le famiglie di Fondo Fucile. "Vogliamo le case": il grido rivolto al sindaco Cateno De Luca (assente all'incontro, al suo posto il vice Salvatore Mondello) e ai parlamentari forzisti. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento