Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cucina va in corto circuito, tutti in strada sulla statale

A Minissale nei pressi della caserma militare il fumo si è propagato al secondo piano di una palazzina. Per precauzione i vigili del fuoco costretti a entrare dal balcone hanno consigliato l'evacuazione generale

 

Le prime informazioni dicono che la cucina sia andata in corto circuito. Per precauzione pensando che potesse trattarsi anche di una fuoruscita di gas è stato consigliato agli inquilini di evacuare temporaneamente l'edificio. E' successo in un appartamento al secondo piano a Minissale, sulla strada statale 114.

Tutti in strada alle 21,15 circa, poco dopo la caserma militare, dove i vigili del fuoco sono entrati dal balcone che si affaccia sulla statale con il castello dell'autogru per far ingresso nell'appartamento dove il fumo non faceva vedere più nulla. La telefonata alla centrale operativa visto il propagarsi in casa della "nebbia" ha ricevuto il consiglio di lasciare tutto e andare in strada. Anche per i vicini dei piani attigui. Non si registrano al momento intossicati ma l'intervento dei pompieri si è rivelato provvidenziale per evitare guai peggiori a tutta la palazzina. I residenti presi dal panico sono in attesa che le operazioni si concludano prima di avere il via libera a poter tornare in casa. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento