Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Organismo congressuale forense a Messina, Malinconico: "Progetto del Palagiustizia follemente nel cassetto"

I componenti dell'organo politico degli avvocati a Palazzo Piacentini dove si è tenuto un incontro su prescrizione ed edilizia giudiziaria

 


L'organismo congressuale forense oggi in visita a Palazzo Piacentini. Nel giorno di astensione dalle udienze degli avvocati, in protesta per i provvedimenti del governo sulla prescrizione e i tempi del processo, il coordinatore Giovanni Malinconico e i componenti, segretario è il messinese Vincenzo Ciraolo, sono intervenuti sui temi di più stretta attualità ma anche locali, come la necessità che il distretto giudiziario del capoluogo abbia il secondo Palazzo di Giustizia. Domani saranno a Taormina per discutere sugli effetti della soppressione del tribunale. Malinconico ha sottolineato che il dialogo con le associazioni è sempre costruttivo evidenziando, sulla prescrizione, che si tratta di un limite alla giurisdizione e che è un limite costituzionale. Nel corso dell'incontro, al tavolo del presidente dell'Ordine degli avvocati di Messina Domenico Santoro, gli interventi sulla funzione della Difesa processuale e sull'edilizia giudiziaria. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento