rotate-mobile
MessinaToday Gravitelli

Legge sulla psicologia delle cure primarie in Sicilia: incontro a Messina a cura di "Agire per l'Ordine", Fip e Aupi

L'evento si terrà alla presenza del deputato Giuseppe Zitelli, promotore della legge all'Ars

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

Dopo gli incontri tenutisi a Catania e a Palermo, la comunità professionale degli psicologi si riunisce a Messina per illustrare i contenuti della legge sulla psicologia delle cure primarie, approvata all’unanimità dall’Assemblea Regionale Siciliana lo scorso 17 ottobre. “Lo psicologo delle cure primarie” è il titolo del dibattito che si terrà a Messina venerdì 17 novembre alle 18:00 all’Aulario universitario in via Pietro Castelli.

Al dibattito, a cura del gruppo “Agire per l’Ordine”, della FIP (Federazione Italiana Psicologi) e dell’ A.U.P.I. (Associazione Unitaria Psicologi Italiani), interverrà il deputato Giuseppe Zitelli, promotore della legge che, di fatto, ha istituito ufficialmente in Sicilia la figura dello psicologo delle cure primarie all’interno del Servizio Sanitario Regionale. L’onorevole, segretario della Commissione Salute, Servizi Sociali e Sanitari all’ARS, è l’autore del testo base che, lungo l’iter parlamentare, si è arricchito delle integrazioni e dei contributi proposti da altri deputati. L’incontro a Messina costituisce una nuova occasione di confronto per fare il punto della situazione sulle modalità che permetteranno ai cittadini siciliani di accedere alle prestazioni psicologiche attraverso un’integrazione concreta e reale tra medicina generale, psicologi delle cure primarie e, laddove occorra, pediatri di libera scelta. “Il dialogo con la categoria degli psicologi – spiega Giuseppe Zitelli – si è rivelato fondamentale soprattutto nell’elaborazione della parte tecnica della legge: a tal proposito, non posso che ringraziare nuovamente l’A.U.P.I.”. “Altrettanto importante – prosegue – è dare continuità al confronto in merito alle forme di attuazione e implementazione della psicologia delle cure primarie all’interno delle Aziende Sanitarie”. Nello specifico, sono previsti due psicologi ogni cinquantamila abitanti e per ciascuno dei cinquantacinque Distretti sanitari dell'isola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge sulla psicologia delle cure primarie in Sicilia: incontro a Messina a cura di "Agire per l'Ordine", Fip e Aupi

MessinaToday è in caricamento