Giovedì, 18 Luglio 2024
Animali

Cane: come affrontare il rientro dalle vacanze

Stai per tornare in città dopo settimane di vacanza? Ecco come affrontare il ritorno a casa e alla normalità con il tuo cane.

Le vacanze sono un cambiamento nella routine di tutta la famiglia, compresi ovviamente anche gli animali domestici. Che ci crediate o no, però, le vacanze non sono l'ideale per tutti. Pertanto, proprio come devi prepararti per partire in estate, devi rendere il ritorno a casa il più dolce possibile.

In vacanza le giornate sono rilassate per tutti: le passeggiate sono più lunghe, l'alimentazione è meno controllata del solito, il cane può dormire sul letto, ecc. Dopotutto, è una vacanza e a tutti piace prendersela comoda.

Tuttavia, questo potrebbe diventare un problema quando torni alla routine, e puoi trovare difficile instillare di nuovo buone abitudini. Quando possibile, dovresti iniziare a introdurre gradualmente alcune modifiche circa due o tre giorni prima che la routine quotidiana ricominci. Come? Ecco alcuni consigli:

  • fate passeggiate più brevi
  • nutri l'animale con la sua dieta abituale ad orari regolari
  • scandisci le giornate con orari precisi, ciò assicurerà che il ritorno alla routine non sia così brusco.

In vacanza con i pet: 6 consigli per affrontare il viaggio

Come abituare il cane alla routine post vacanze

Abituare il cane alla routine post vacanze e, quindi, alla normalità implica il dover tornare ai soliti orari, adattare le passeggiate e la dieta, tornare alle abitudini che si avevano prima della vacanza.

Gli specialisti comportamentali raccomandano interazioni regolamentate con gli ordini, in modo che i pet sappiano cosa accadrà in un dato momento: "walkies"; "giochiamo"; "ora di mangiare"; “tempo di coccole”, etc… Ricorda, però, di rispettare i suoi tempi e che i cambiamenti radicali innescano molto stress nell’animale.

Tra le cose da fare per tornare alla vostra routine, ti segnaliamo:

  • controllo dal veterinario: soprattutto per vedere se il tuo cane è stato attaccato da pulci e zecche, in modo da riprendere il tradizionale trattamento antiparassitario.
  • ritorna alla sua alimentazione quotidiana, sana e bilanciata: puoi aumentare leggermente il consumo di grassi e proteine, nei vari pasti, in modo che possa prepararsi all’arrivo della stagione fredda. Ovviamente, per qualsiasi dubbio è sempre opportuno rivolgersi al proprio veterinario di riferimento.
  • fate passeggiate e trascorrete del tempo insieme giocando, ma scandite queste attività con orari precisi.
  • occupati della cura del manto e lava il tuo amico peloso con uno shampoo specifico, meglio se ristrutturante, in modo da trattare il pelo stressato dal sole e dalla salsedine. Non dimenticare l’importanza di spazzolarlo in modo da eliminare nodi, sporco e rendere il pelo più forte e prepararlo alla prossima muta.

Articolo originale su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane: come affrontare il rientro dalle vacanze
MessinaToday è in caricamento