Venerdì, 24 Settembre 2021
Annunci SS113

Rettilineo di Spartà, alberi a rischio crollo: l'allarme di Biancuzzo

Il consigliere della sesta circoscrizione segnala un pericolo incombente per passanti e automobilisti. I tronchi di pino mai rimossi dall'Anas dopo l'incendio del 2017

Alberi di pino bruciati da un incendio del 2017 che incombono pericolosi su passanti e automobilisti. E' la segnalazione del consigliere della sesta circoscrizione Mario Biancuzzo nel rettilinio di Spartà.

Come documentano anche le foto, la preoccupazione è che possano cadere sulla strada. “Accertato che non si è mai provveduto alla giusta rimozione dei grandi tronchi e delle fronde ramificate prospicienti la strada transitata da tanti residenti, villeggianti, mezzi pubblici e di soccorso - scrive Biancuzzo al sindaco e al dirigente dell'Anas - si fa presente che la mancata rimozione degli alberi, da parte dell’Anas, rappresenta più che mai un pericolo per la pubblica incolumità perchè potrebbero schiantarsi all’improvviso cadendo addosso ai mezzi in transito”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rettilineo di Spartà, alberi a rischio crollo: l'allarme di Biancuzzo

MessinaToday è in caricamento