Domenica, 24 Ottobre 2021
Annunci

Diplomi di laurea, cerimonia di consegna al teatro antico di Taormina

La manifestazione il 19 luglio per onorare la memoria dei giudici Paolo Borsellino e Giovanni Falcone e di tutti coloro che hanno perso la vita per mano mafiosa. Ospiti d'onore Luisa De Cola, Ruggero Arico e Alessandra Cerreti

Cerimonia di consegna dei Diplomi di Laurea ad oltre 700 neolaureati Unime al teatro antico di Taormina. La manifestazione si terrà la sera del 19 luglio, giorno in cui ricorre l’anniversario della strage di Via D’Amelio. Una data di grande significato per la comunità accademica scelta per onorare non solo la memoria dei giudici Paolo Borsellino e Giovanni Falcone ma di tutti coloro che hanno perso la vita per mano mafiosa.

Gli spalti del Teatro saranno assiepati da oltre 4 mila persone, fra studenti e accompagnatori ed a loro si aggiungeranno docenti e personale tecnico amministrativo.

Nel corso della prima parte della cerimonia, che sarà dedicata alla commemorazione dei due giudici e di tutte le vittime di mafia, interverrà il procuratore della repubblica Maurizio De Lucia.

Ospiti d’onore della cerimonia, saranno tre laureati di successo dell’Ateneo peloritano:

Luisa De Cola Professoressa presso l’Institut de Science et d’Ingénierie Supramoléculaires Université de Strasbourg, è una delle più importanti ricercatrici a livello mondiale. Chimico di formazione, ha lavorato in Italia, Olanda, Germania, Francia, oltre ad essere “visiting Professor” in USA, Giappone, Spagna. Direttore del laboratorio di chimica supramolecolare e biomateriali all’Istituto di Scienze dell’ingegneria molecolare dell’università di Strasburgo, è esperta di nano materiali, ha all’attivo oltre 370 articoli, 36 brevetti e più di 19 mila citazioni.

Ruggero Arico, responsabile Affari Istituzionali per l’Europa, l’Africa e l’Asia, presso Enel Green Power SpA. È anche vice Presidente di “Confindustria Assafrica & Mediterraneo”, vice presidente di “Disability Pride Italy non-profit association”, board member dell’Italia-ASEAN Association, PHF e membro del Rotary Club “Stretto di Messina” Distretto 2110 Sicily & Malta.

Alessandra Cerreti, ricopre la carica di pubblico ministero della Direzione distrettuale antimafia di Milano. Entrata in magistratura nel 1997, dal 1999 al 2009 è stata giudice del Tribunale Ordinario di Milano dove ha avuto modo di occuparsi di complessi procedimenti di criminalità organizzata. Dal gennaio 2010 è alla procura del Tribunale di Reggio Calabria. Dal settembre dello stesso anno fa parte della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria e, dall’aprile 2016, del Consiglio Giudiziario presso la Corte d’Appello di Milano.

Nel corso della serata sono previste, inoltre, le esibizioni del coro d’Ateneo e del pluripremiato coro del liceo Maurolico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diplomi di laurea, cerimonia di consegna al teatro antico di Taormina

MessinaToday è in caricamento