rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Eccellenze messinesi

Una performance artistica contro ogni confine, Caminiti si prepara per la Biennale di Venezia

"La terza pace mondiale" il tema che il Collettvo Gas porta alla manifestazione internazionale

Arriva l'ufficialità, ci sarà anche Alex Caminiti e il Collettivo Gas, composto da Gimaka e da Sadif alla 59° mostra internazionale d'arte Biennale di Venezia. In programma, il prossimo 22 ottobre, la performance "La Terza Pace mondiale".

Sarà allestita nel padiglione dedicato al Camerun con cui  il Collettivo ha all'attivo un sodalizio artistico: " Faremo sicuramente una performance di danza- dichiara Caminiti- su ritmi africani  e realizzaremo segni tribali sul corpo dei danzatori come avvenuto in altre occasioni. Durante questa esibizione intendiamo raccontare la storia africana tracciando segni sul corpo perchè per noi l'arte è senza confini. Vogliamo dare da sempre un segnale di provocazione contro la politica ma anche lanciare una provocazione che abbia soprattutto valore sociale. Nel mondo si fa la guerra, noi invece vogliamo abbattere i muri  in nome della pace, questa è la nostra missione".

Arte che diventa condivisione e scambio come quello avvenuto di recente con  il rapper Clementino che in un video social ringranza Caminiti per aver ricevuto un ritratto da lui realizzato che immortala Maratona: " Ho firmato l'etichetta per un'azienza vinicola Donna Chiara e Clementino era il testimonial, grazie all'azienda- continua Caminiti- ho dato in dono l'opera e lui in videochiamata ha improvvisato una canzone per ringraziarmi. E in quella occasione ho anche raccontato, e non lo avevo mai fatto prima, che tempo fa anche il celebre rapper di Puff Daddy  Ghost Rider mi ha dedicato un pezzo dal titolo Chasing a dream quando ho vinto il Columbus Day in America. Parla della mia storia, un artista partito  dalla Sicilia che è riuscito a conquistare le gallerie e i musei arrivando fino agli Stati Uniti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una performance artistica contro ogni confine, Caminiti si prepara per la Biennale di Venezia

MessinaToday è in caricamento