Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

“Anna”, debutta su Sky la serie post-apocalittica girata anche a Messina

Fiaba per adulti ispirata all'omonimo romanzo di Niccolò Ammaniti. Riprese nella città dello Stretto, Santa Teresa Di Riva, Gibellina, Salemi e Santa Ninfa. Cast giovane che parla siciliano

Debutterà il prossimo 23 aprile “Anna”, la  nuova serie  tv Sky Original tratta  dall’omonimo romanzo del 2015 di Niccolò Ammaniti e girata anche a Messina. Dopo il documentario The Good Life e  Il Miracolo,  il premio Strega torna dietro la cinepresa  in qualità di regista, firmando insieme a Francesca Manieri la sceneggiatura della fiction.

Sei le puntate in totale con riprese  tra Messina, Santa Teresa Di Riva, Gibellina, Salemi e Santa Ninfa.  Ambientato in una Sicilia post- apocalittica ormai restituita alla natura a causa di una malattia, la Rossa  e priva di adulti perché gli esseri umani vivono solo 14 anni, si racconta il viaggio che la giovanissima protagonista dovrà intraprendere fra le rovine di una civiltà che non esiste più. Nel racconto distopico, che si inserisce nel genere survival,   Anna è una ragazzina alla ricerca del fratellino che usa cme guida il quaderno lasciato dalla mamma: il  Libro delle cose importanti, che risulterà insufficiente perché ormai in questo mondo le regole del passato non valgono più e la giovane dovrà inventarsene delle nuove. 

Un cast che parla siciliano e che vede la partecipazione di giovanissimi esordienti:  Anna è la 14enne palermitana Giulia Dragotto al suo esordio in tv; anche il giovanissimo trapanese Alessandro Pecorella (9 anni) è alla sua prima  esperienza ed interpreta il fratellino di Anna. Nel cast anche gli esordienti Clara Tramontano e Giovanni Mavilla, nei panni della perfida Angelica e di Pietro, ragazzino di cui Anna si innamorerà, e Roberta Mattei che nella serie sarà 'La Picciridduna'. Il synth-pop degli Alphaville, il rock psichedelico dei Mercury Rev, ma anche la musica italiana più iconica con Loredana Bertè, Mia Martini, Ornella Vanoni. E ancora Frank Sinatra, fino alle suggestioni tribali della partitura musicale originale, firmata Rauelsson: la colonna sonora di Anna  'Settembre' di Cristina Donà, dal disco 'La quinta stagione' del 2007.Dal 23 aprile tutti gli episodi della serie saranno subito disponibili su Sky e Now.  Con extra, il programma fedeltà di Sky, per i clienti Sky da più di 3 anni tutti gli episodi saranno disponibili in anteprima on demand nella sezione extra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Anna”, debutta su Sky la serie post-apocalittica girata anche a Messina

MessinaToday è in caricamento