Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Nuovi bisogni sociali, indagini sugli anziani

Il sindacato pensionati Cgil sta analizzando i cambiamenti demografici ed economici. Riunione in via Peculio Frumentario

Ci sono nuovi bisogni sociali. Nel corso di una riunione dello Spi-Cgil, sindacato pensionati, sono state affrontate delicate tematiche sociali sui nuovi bisogni e diritti dei pensionati, della popolazione anziana, delle persone. Lo Spi sta svolgendo un'apposita azione di analisi sui cambiamenti sociali, demografici, economici e di promozione di ulteriori iniziative costituendo anche all'interno dell'organizzazione sindacale il dipartimento "benessere e diritti". "Una grande area di bisogni individuali e collettivi – fa presente il  segretario generale dello Spi-Cgil Messina, Gaetano Santagati – ci vede impegnati a sostenere rivendicazioni e a intervenire sulle scelte  politiche, guardando ad un nuovo modello di welfare per tutta la società in considerazione anche del fenomeno demografico dell'invecchiamento".

Alla riunione di avvio del dipartimento presente il segretario generale dello Spi-Cgil Sicilia Maurizio Calà e Giorgio Scirpa del dipartimento 
Spi regionale. Lo Spi nei territori ha avviato una forte mobilitazione sulle tematiche della qualità della vita, del diritto alla salute, sui 
nuovi bisogni sociali. Lo Spi di Messina si farà promotore di vertenze urbane con gli enti locali per migliorare le condizioni del territorio rispetto all'arredo urbano, all'uso degli spazi pubblici, alle politiche dell'abitare, della mobilità. Si punta a costruire una piattaforma di rivendicazioni sulle necessità della popolazione del territorio, sulla necessità di avviare azioni di miglioramento e di promuovere iniziative di aggregazione. Il sindacato pensionati territoriale svilupperà nuove iniziative sulle diverse problematiche e tematiche tra cui lo Sportello Sociale. "Promuovere il benessere con una forte contrattazione territoriale per raggiungere livelli essenziali di cittadinanza è al centro della nostra azione sindacale", evidenzia il segretario dello Spi Messina Santagati. 

Alla riunione intervenuto Giuseppe Abate del dipartimento provinciale. Presente il segretario generale della Cgil Messina Giovanni Mastroeni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi bisogni sociali, indagini sugli anziani

MessinaToday è in caricamento