rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità

Il vicepresidente della Regione al Centro Floribert della Comunità di Sant'Egidio

Gaetano Armao a Messina ha fatto tappa al Centro di Camaro che fornisce servizi ai più bisognosi

Il vicepresidente della Regione Gaetano Armao ha fatto visita a Messina al centro polifunzionale "Floribert Bwana Chui" della Comunità di Sant'Egidio, che opera nel quartiere storico di Camaro. Il Centro è un bene confiscato alla mafia affidato alla Comunità di Sant'Egidio, attivo con numerosi servizi e attento ai bisogni del quartiere e della città. Tante le attività attualmente ospitate: dalla distribuzione di generi alimentari a oltre mille famiglie, al doposcuola per i bambini; dall'hub vaccinale al centro per gli anziani.
La visita, oltre a ribadire stima e apprezzamento per il lavoro di Sant'Egidio in Sicilia, rientra nell'attività relativa all'uso dei beni confiscati alla mafia, competenza che spetta allo stesso Armao nella sua veste di assessore. Dopo la visita il vicepresidente ha così commentato "colpisce vedere un posto così bello e ricco di opportunità di vita per i più poveri in un quartiere desideroso di rinascita". Ad accogliere Armao sono stati Emiliano Abramo, Ruben De Francesco e Andrea Nucita, responsabile di Sant'Egidio a Messina, che così ha commentato: "Questo centro è l'occasione per un nuovo inizio nel quartiere e dimostra come, grazie all'interesse delle istituzioni e all'impegno del terzo settore, si possano esprimere le energie per incidere nel tessuto dei nostri territori più disagiati".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il vicepresidente della Regione al Centro Floribert della Comunità di Sant'Egidio

MessinaToday è in caricamento