Attualità

Festa degli antichi mestieri e tradizioni popolari messinesi

Tra convegni e show cooking nel portico di Palazzo dei Leoni una manifestazione dedicata alla valorizzazione di artigianato, cultura, gastronomia e alle nuove opportunità di salvaguardia del territorio

“Arti Mestieri e Tradizioni in Festa”,  è la manifestazione che si terrà da domani, venerdì 7, a martedì 11, nel portico di Palazzo dei Leoni. L'iniziativa rientra nell'ambito delle attività divulgative della scuola degli antichi mestieri e delle tradizioni popolari messinesi su iniziativa del Comune d'intesa con la Città metropolitana di Messina.

La manifestazione, dedicata alla cultura e alle tradizioni del territorio messinese, intende offrire ai visitatori uno spaccato di saperi e sapori tra artigianato, cultura e gastronomia e una carrellata di nuove opportunità per salvaguardare il patrimonio fatto di antichi mestieri e tradizioni popolari. Un programma che comprende un’area espositiva dedicata all’artigianato, mostre, spettacoli e show cooking.

Tutti i giorni, dalle  10 alle 18, sarà possibile visitare l’area espositiva con gli otto stand degli antichi mestieri e delle tradizioni messinesi, la mostra degli strumenti musicali tradizionali, quella fotografica “Gratia Plena” e la proiezione di un documentario sulle attività della scuola. Sempre domani, alle 10, l’evento sarà inaugurato e seguirà alle 10.30 il convegno “Le opportunità di finanziamento e di agevolazione per il settore degli antichi mestieri e delle nuove forme di artigianato”. I lavori, introdotti da Gaetano Majolino, prevedono dopo i saluti istituzionali del sindaco Cateno De Luca e dell’assessore agli antichi mestieri e tradizioni popolari Giuseppe Scattareggia, gli interventi dell’assessore alla Programmazione fondi extra comunali Carlotta Previti, su “Il settore degli antichi mestieri e delle nuove forme di artigianato come motore di sviluppo locale anche attraverso le opportunità di Agenda Urbana”; di Domenico Bongiorno su “La strategia multifondo del GAL Peloritani, l’azione 3.3.2 e la misura 6.4.c”; e di Carmelo Lembo su “Resto al Sud per l’avvio di attività nel settore dell’artigianato”.

Le iniziative sono coordinate dal Consorzio centro per lo sviluppo del turismo culturale per la Sicilia – Messina Tourism Bureau. Alle 12.30, sempre di domani, show cooking con preparazione del cannolo messinese; sabato 8, alle 12.30, show cooking sul pitone messinese e domenica 9, alle 10.45, spettacolo dell’opera dei pupi a cura della Compagnia Famiglia Gargano; e alle 12.30 show cooking sulla caponata; lunedì 10, alle 10.45, spettacolo dell’opera dei pupi della Compagnia Famiglia Gargano; alle 12.30, show cooking sull’arancino. Martedì 11 l’evento si concluderà con lo spettacolo dell’opera dei Pupi della Compagnia Famiglia Gargano alle 10.45 e alle 12.30 con lo show cooking sulle braciole messinesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa degli antichi mestieri e tradizioni popolari messinesi

MessinaToday è in caricamento