rotate-mobile
Attualità

Nasce l'associazione cure oculistiche pediatriche, è messinese il vicepresidente nazionale

Il gruppo unisce tutta l’Italia, dalla Sicilia al Veneto, e rappresenta le famiglie dei bambini affetti da patologie visive, con un solo obiettivo: supportare i piccoli, nel percorso della loro vita, con iniziative concrete

E' messinese, si chiama Elio Scarfì e nella vita professionale è docente, il vicepresidente nazionale della neonata associazione cure oculistiche pediatriche. Un’associazione che unisce tutta l’Italia, dalla Sicilia al Veneto, e che rappresenta le famiglie dei bambini affetti da patologie visive, con un solo obiettivo: supportare i piccoli, nel percorso della loro vita, con iniziative concrete. Nata ufficialmente dopo anni di lavoro incessante e silenzioso, da parte di una moltitudine di genitori, una lunga storia che parla di solidarietà e di sinergia, ma soprattutto di un obiettivo comune:  poter dare speranza di un futuro migliore ai propri bambini.

“Vogliamo essere portavoce di tutte quelle mamme e di tutti quei papà che, come noi, si sono, spesso, trovati in una situazione di seria difficoltà, sia per quanto riguarda le cure specifiche (soprattutto in caso di malattie oculari rare) sia per quanto concerne tutti gli aspetti meramente burocratici e amministrativi (come su procedure per il riconoscimento dell’invalidità, per esempio, o in merito ai diritti, presidi e ausili spettanti alle famiglie e ai piccoli pazienti)” – dichiarano la presidente Emanuela Meloni, sarda, e il vicepresidente Scarfì. 

Emanuela Meloni

Con la formazione e l’informazione, l’associazione intende poter dare un aiuto concreto non solo alle famiglie, ma anche a tutti gli operatori, anche scolastici, che quotidianamente si interfacciano con i bambini e che, in questo modo, potranno migliorare anche gli aspetti relativi il proprio lavoro e l’interazione con i piccoli. Acop , occupandosi di ogni tipo di disabilità visiva, intende, inoltre, promuovere la collaborazione con altre associazioni esistenti, anche settoriali e con scopi diversi, afferenti specifiche malattie, in quanto il confronto potrà solo essere produttivo e positivo per tutti. L’ evento d’esordio è previsto per la giornata del 16 dicembre alle ore 15 quando, tramite piattaforma Meet al seguente link https://meet.google.com/eze-rsvd-qoo, l’associazione organizzerà una conferenza dal titolo “L’importanza della Prevenzione delle malattie oculari in età pediatrica". 

I relatori saranno il Professore Michele Fortunato, Medaglia d’oro SOI -  Società Oftalmologica Italiana 2019, Presidente AIERV – Acadèmie Internazionale pour l’Etude de la Rèhabilitation Visuelle, Presidente AIOPP - Associazione Italiana di Oculisti Pediatri e dei Pediatri e la Dottoressa Elena Bozzola, Segreteria della SIP - Società Italiana di Pediatria . Sono già attive la Pagina Facebook ACOP Associazione Cure Oculistiche Pediatriche e la mail acop.inostriocchi@gmail.com raggiungibili per qualsiasi informazione o approfondimento in merito

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce l'associazione cure oculistiche pediatriche, è messinese il vicepresidente nazionale

MessinaToday è in caricamento