rotate-mobile
Attualità

Nel ricordo di Gaetano Alessandro, benedetto il bambinello del Policlinico

Una mattinata speciale al nosocomio universitario aperta da una celebrazione eucaristica officiata da Padre Bartolo

Si è svolta oggi – nel ricordo di Gaetano Alessandro – la tradizionale benedizione del bambinello presente all’interno della cappella del padiglione Ni del Policlinico. 

Una mattinata speciale quella di oggi – aperta da una celebrazione eucaristica – officiata da Padre Bartolo - che i familiari, insieme agli amici di Gaetano e ai volontari dell’Associazione “Donare è Vita”, da lui fondata, hanno voluto organizzare per ricordarlo.

Un’occasione per onorare quell’impegno che ogni giorno poneva all’interno dell’azienda ospedaliera universitaria, anche nel suo ruolo di presidente del Comitato Consultivo Aziendale; un’attenzione costante e ancor più fervida nel periodo di Natale quando vi era la possibilità di portare un sorriso ai pazienti più piccoli e fragili.

Un bambinello, quello benedetto oggi, donato due anni fa dai dipendenti del supermercato Decò del gruppo Arena di Viale Regina Elena che anche quest’anno sono stati protagonisti di un gesto di solidarietà rivolto ai piccoli pazienti ricoverati nei reparti pediatrici. Un contributo, frutto di una raccolta volontaria in memoria di Gaetano, che è stato consegnato oggi al Prof. Carmelo Romeo, Direttore del Dipartimento Materno Infantile.

Durante la celebrazione a tracciare un ricordo di Gaetano sono stati il dottore Giovanni Egitto, della direzione sanitaria, e il dottore Francesco Puliatti, coordinatore locale per la donazione di organi e tessuti della Gaetano Martino. Un tema, quest’ultimo, a cui Gaetano aveva dedicato tutto il suo impegno affinché sempre più persone potessero sviluppare la cultura del dono. Quel dono che può moltiplicare la vita.  

Il bambinello è stato benedetto di fronte al quadro di Gesù Bambino di Praga, dipinto collocato nell’atrio del padiglione NI e donato il 6 luglio del 2016 dalla dottoressa Smeralda Piccione. In questa occasione è stato anche ricordato che ogni 25 del mese riprenderà il consueto appuntamento con la messa celebrata per tutti i bambini del padiglione NI ; un rito che, a causa della pandemia, negli ultimi anni era stato sospeso.

--

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel ricordo di Gaetano Alessandro, benedetto il bambinello del Policlinico

MessinaToday è in caricamento