Domenica, 25 Luglio 2021
Attualità Centro / Piazza Cairoli

Piazza Cairoli, la riapertura del Bar Billè rinviata a metà gennaio

Il primo annuncio di settembre non è stato rispettato, nuovi intoppi hanno fatto slittare la data a inizio anno

Il Bar Billè a piazza Cairoli

Il primo annuncio era stato settembre 2019, adesso si parla di metà gennaio. Il ritrovo Billè, tra meno di un mese, riaprirà le porte. Parola del direttore Lavori Luciano Taranto. Nuovi intoppi hanno fatto slittare la data. Lo storico bar ad angolo tra via Tommaso Cannizzaro e piazza Cairoli fa parte della storia gastronomica di Messina. 

Le opere di manutenzione straordinaria della caffetteria sono entrate nella fase finale con il completamento degli interni. La Miscela d'Oro Spa della famiglia Urbano avvierà nella nostra città, dove ha la sede principale l'azienda produttrice del marchio di caffè, il progetto di franchising che si ramificherà poi nel resto d'Italia. Il ritrovo porta il nome dell'ex presidente nazionale di Confcommercio Sergio Billè che ha gestito i locali sino al 2010. Le opere di manutenzione sono iniziate nel gennaio 2018 ed eseguite dall'impresa Cogedis Srl. La caffetteria, ubicata a piano terra del febbricato a due elevazioni, ha ricevuto anche l'autorizzazione della Soprintendenza ai Beni Culturali nel dicembre 2017 per poter eseguire gli interventi. La progettazione degli interni è stata curata dalla Lissoni Associati Srl di Milano. 

Bar Billè, il primo annuncio di riapertura 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Cairoli, la riapertura del Bar Billè rinviata a metà gennaio

MessinaToday è in caricamento