rotate-mobile
Attualità

Viale Europa, partiti i lavori per il parcheggio di interscambio: disagi in vista

L’intervento durerà sino a fine gennaio 2023 e ci sono da mettere in conto notevoli disagi alla viabilità soprattutto da quando a settembre, riapriranno le scuole considerato che l’arteria è molto trafficata

Sono partiti, sul viale Europa, con l'allestimento del cantiere, i lavori per la realizzazione del nuovo parcheggio di interscambio. Istituiti i divieti di sosta, divieti di transito e l’istituzione di nuovi limiti di velocità. I lavori proseguiranno sino al 29 gennaio 2023. 

I provvedimenti riguardano l’istituzione del divieto di sosta, 0-24, con zona rimozione coatta, sul lato nord e sul lato sud dello spartitraffico centrale del viale Europa, tratto compreso tra il viale San Martino e la via C. Battisti, per consentire la delimitazione dell’area di cantiere così come meglio indicata nell’allegata planimetria, garantendo, in sicurezza, il regolare transito veicolare su due corsie, per ogni senso di marcia, che diventeranno un’unica corsia in prossimità della rotatoria “Boris Giuliano”; l’istituzione del divieto di transito in tutta l’area centrale del tratto di viale Europa compreso tra il viale San Martino e la via C. Battisti di cui al precedente punto “1” all’interno della delimitazione dell’area di cantiere, così come meglio indicata nella allegata planimetria. 

In tutta la zona è stato stabilito il limite massimo di velocità 30 km/h in entrambe le carreggiate stradali del tratto di viale Europa compreso tra il viale San Martino e la via C. Battisti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Europa, partiti i lavori per il parcheggio di interscambio: disagi in vista

MessinaToday è in caricamento