Attualità

Prefettura, Carmelo Musolino nuovo Capo di Gabinetto

Ha coordinato accessi ispettivi per la prevenzione antimafia in diversi Comuni della Sicilia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

Il viceprefetto Carmelo Musolino ha assunto stamani le funzioni di Capo di Gabinetto della Prefettura di Messina su designazione del Prefetto Maria Carmela Librizzi. Laureato in Giurisprudenza ed abilitato all’esercizio della professione legale, nel corso della sua carriera il dr. Musolino ha svolto attività in tutti gli ambiti di competenza della Prefettura e, promosso viceprefetto nel 2012, ha rivestito incarichi di particolare complessità tra i quali la dirigenza dell’Area Ordine e Sicurezza Pubblica. Nel maggio 2017, in occasione del “Vertice dei Capi di Stato e di Governo” di Taormina, ha svolto l’incarico di Coordinatore della Sala di Monitoraggio e Coordinamento Operativo, attivata presso la Prefettura di Messina.  Ha coordinato accessi ispettivi a fini di prevenzione antimafia presso diversi Comuni della Sicilia, da ultimo quello di Tortorici, ed ha fatto parte di numerose Commissioni Straordinarie impegnate nella gestione commissariale di Comuni nelle province di Reggio Calabria, Vibo Valentia, Messina, Catania e Palermo.  Dal 30 ottobre scorso è stato nominato componente della Commissione Straordinaria che amministra l’ASP di Catanzaro, commissariata a seguito di accertati condizionamenti da parte della criminalità organizzata.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prefettura, Carmelo Musolino nuovo Capo di Gabinetto

MessinaToday è in caricamento