rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Attualità Sant'Agata di Militello

Tutto sul coronavirus, dai vaccini alla teoria del complotto: esperti a congresso “Alte vie aeree”

S’inaugura questo pomeriggio negli ampi locali del Palauxilium di Sant'Agata di Militello. L'evento coordinato dal dottore Gaetano Sergi

Dedicata al Covid la IX edizione dell’annuale congresso “Alte vie aeree” che s’inaugura questo pomeriggio negli ampi locali del Palauxilium di Sant'Agata di Militello. Coordinato dal dottore Gaetano Sergi, otorinolaringoiatra, l’assise farà il punto sulle conoscenze scientifiche attuali riguardo gli effetti del long Covid, varietà cronicizzata della malattia. Si parlerà anche di vaccini e terapie domiciliari, con uno sguardo particolare ai riflessi neurologici e psicologici dell’infezione. Prevista. prima dei saluti istituzionali, un excursus storico sulle pandemie curato dal medico e giornalista messinese Giuseppe Ruggeri

“Alte vie aeree - approccio multidisciplinare”, evento ecm, è nato dall’idea di un gruppo di amici otorinolaringoiatri, nel 2012, con lo scopo di stimolare un approccio integrato alle patologie delle alte vie aero-digestive.

Nel corso delle precedenti oo edizioni, si sono alternati oltre 100 relatori che hanno traato argomenti relativi all’oncologia cervico-facciale, alle cocleo-vestibolopatie, alle malaie genetiche, alla immuno-allergologia, alle patologie infeive e degenerative, senza tralasciare gli aspei storici della medicina e gli aggiornamenti della medicina legale. Nel 2020, a causa del covid 19 non è stato possibile realizzare l’evento. Quest’anno, finalmente, grazie all’evoluzione positiva della pandemia, il comitato scientifico ha deciso di programmare la IX edizione per il 29-30 oobre 2021, dedicandola interamente alle problematiche causate dal virus che, proprio a carico delle alte vie aeree, hanno un elevato impao fisiopatologico. Il programma è stato redatto selezionando argomenti relativi alla pandemia da covid-19, ritenuti di maggiore interesse, coerenti agli scopi originali dell’evento di promuovere l’approccio multidisciplinare ed armonico alla malattia.

Sergi relazione anche su “La sindrome del complotto” ma ci sarà spazio anche domani per parlare di polminiti interstiziali e vaccini con illustri relatori (in allegato il programma).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutto sul coronavirus, dai vaccini alla teoria del complotto: esperti a congresso “Alte vie aeree”

MessinaToday è in caricamento