Attualità

A nuoto tra la Corsica e la Sardegna, la nuova impresa di Francesco Boncordo

Il 35enne messinese che insegna break dance è riuscito a raggiungere la costa sarda dall'isola francese dedicando la nuotata alla famiglia e a coloro che hanno problemi di salute

A nuoto dalla Corsica in Sardegna. Un'impresa per il 35enne messinese Francesco Boncordo che amici e familiari chiamano B Boy Ciccio per la passione che ha nel ballo: insegna break dance da anni.

"Ho un 'altra passione, che è il nuoto - ci dice - e lo scorso 27 settembre son riuscito a passare a nuoto dalla Corsica alla Sardegna esperienza indimenticabile, nuotando per 20 km, un mare pieno di tante insidie, dalle abbondanti meduse, alle correnti fortissime al mare molto mosso con onde molto alte, ma non ho mai mollato, manco per un secondo, e bracciata dopo bracciata son riuscito a toccare la costa con una gioia immensa". Il messinese era riuscito a passare a nuoto per due volte lo Stretto di Messina e il tratto tra Vulcano e Milazzo. "Dedico questa traversata ai miei genitori e mio fratello e anche a tutte quelle persone che ogni giorno combattono contro i problemi di salute - conclude - non smetterò mai di fare sport, perché lo sport mi rende felice e per me è proprio un vero stile di vita". 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A nuoto tra la Corsica e la Sardegna, la nuova impresa di Francesco Boncordo

MessinaToday è in caricamento