Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Attualità Centro

Differenziata, venerdì scompaiono i cassonetti dalla Cannizzaro a viale Italia: parte il porta a porta

Verranno eliminati domani 14 maggio. Le prenotazioni, per chi non avesse ancora ricevuto il kit condominiale del porta a porta, sono sempre attive al numero 3336154097

Verrano eliminati domani 14 maggio i i cassonetti della seconda porzione della zona gialla dell'area centro per il cambio di servizio di raccolta dei rifiuti in città, non più stradale indifferenziata, ma porta a porta differenziata. In particolare, rispettando il cronoprogramma per chiudere anche l’ultima zona della città, saranno dunque, eliminati i cassonetti filo strada nel perimetro Via Tommaso Cannizzaro, via Cesare Battisti, via Santa Cecilia, via degli Orti, via Noviziato Casazza e Viale Italia.

Le prenotazioni, per chi non avesse ancora ricevuto il kit condominiale del porta a porta, sono sempre attive al numero 3336154097. Si raccomanda a chi si trova già in zone servite con il servizio porta a porta di non conferire rifiuti nelle zone ancora servite con la raccolta stradale indifferenziata perché passibili di sanzioni.

"Intanto, continua l’aumento della raccolta degli imballaggi, solo nella giornata di ieri sono stati raccolti oltre 80 tonnellate di plastica e metalli, con qualche disagio alle utenze per il ritardo sulla raccolta di cui ci scusiamo", scrive la MessinaServizi. "Un dato importante però che prima dell’avvio del sistema porta a porta integrale in tutta la città si raggiungeva in un mese. Questi risultati di ieri ci danno una proiezione di circa 2000 tonnellate al mese e di 25.000 tonnellate annue di imballaggi raccolti, triplicando così di fatto il dato rispetto a quello trovato al nostro insediamento", concludono. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Differenziata, venerdì scompaiono i cassonetti dalla Cannizzaro a viale Italia: parte il porta a porta

MessinaToday è in caricamento