Federfarma Sicilia, Giovanni Crimi vicepresidente

Affiancherà Gioacchino Nicolosi per il triennio 2020-2022 l'unione che rappresenta i titolari di farmacia della regione

Giovanni Crimi

Giovanni Crimi, presidente di Federfarma Messina, eletto alla vicepresidenza di Federfarma Sicilia che riconferma alla presidenza per il triennio 2020-2022 Gioacchino Nicolosi.

Una riconferma data l'unanimità dal Consiglio Regionale di Federfarma Sicilia, l'unione che rappresenta i titolari di farmacia della regione. Nicolosi, 60 anni, sposato, padre di due ragazze, ricopre anche la carica di presidente di Federfarma Catania, di Promofarma Sviluppo, Farmacia Servizi, Farmamentis e PharmEvolution, la convention-evento della farmaceutica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre alla presidenza, è stato riconfermato, sempre con voto unanime, anche il Consiglio direttivo di Federfarma Sicilia. Oltre la vicepresidenza al messinese Crimi, riconfermato segretario Luigi Bianculli, presidente di Federfarma Ragusa. Mentre l'incarico di tesoriere va a Salvatore Caruso, presidente di Federfarma Siracusa. Gli altri componenti del Consiglio regionale sono: Claudio Miceli (Federfarma Agrigento), Maria Ippolito (Federfarma Caltanissetta), Giorgio Scollo (Federfarma Enna), Roberto Tobia (Federfarma Palermo) e Leonardo Galatioto (Federfarma Trapani). Il nuovo mandato inizierà l'1 gennaio 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto all'interno di un autocompattatore, tragica mattina alla Decon di Villaggio Unrra

  • Grave incidente stradale a Gaggi, muore un ragazzo di vent'anni

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

  • Spiagge libere “monopolizzate” dai privati, la polizia municipale sequestra sdraio e 168 ombrelloni

  • Incidente stradale a Cagliari, funerali al Duomo per Davide Luna

  • Incidente mortale a Cagliari, torna a casa la salma del diciannovenne Davide Luna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento