Sabato, 15 Maggio 2021
Attualità

“Kulturavirus, il contagio che fa bene alla salute”, proroga presentazione domande

Istanze adesione fino al 2 febbraio. Tutto quello che c'è da sapere per fare richiesta

Non si  ferma “Kulturavirus, il contagio che fa bene alla salute”. Prorogato il termine di scadenza per la presentazione delle istanze di adesione alle iniziative culturali e di spettacolo ai tempi del Coronavirus dopo il successo del periodo natalizio.

C’è tempo fino  al 2 febbraio per fare richiesta per compartecipazione alle spese per spettacoli con ingresso a pagamento e acquisto spettacoli/servizi di bande musicali cittadine. La documentazione dovrà pervenire esclusivamente a mezzo Pec a: protocollo@pec.comune.messina.it e dovrà indicare nell’oggetto, per le rispettive misure, la dicitura: “Misura 3 – Compartecipazione alle spese per spettacoli con ingresso a pagamento”. “Misura 4 – Acquisto spettacoli/servizi  di bande musicali cittadine.

“La proroga – scrive il Comune-si è resa necessaria alla luce delle evidenti difficoltà nella programmazione a lunga scadenza di eventi musicali e culturali ed in considerazione della situazione di disagio determinata dalla recente istituzione della zona rossa nel Comune di Messina. Gli avvisi sono rivolti agli organizzatori di spettacoli ed eventi con ingresso a pagamento, che potranno svolgersi nella prossima stagione estiva o autunnale per i quali è prevista la compartecipazione alle spese da parte del Comune a condizione che vengano utilizzati servizi resi da aziende messinesi, ed alle bande musicali messinesi, che potranno offrire al Comune servizi e spettacoli da eseguire nel corso del 2021, compatibilmente con l’attenuarsi delle restrizioni dettate dalla normativa anti-Covid”.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Kulturavirus, il contagio che fa bene alla salute”, proroga presentazione domande

MessinaToday è in caricamento