menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Donato Pio Bonfitto, Tina Fioravanti, Giuseppe Laccoto e la mamma del compianto Ninuccio Raffaele, durante il taglio del nastro

Donato Pio Bonfitto, Tina Fioravanti, Giuseppe Laccoto e la mamma del compianto Ninuccio Raffaele, durante il taglio del nastro

Brolo, un mare senza barriere: inaugurata l'area attrezzata per i diversamente abili

L’iniziativa voluta fortemente dall’assessore ai Servizi Sociali, Tina Fioravanti, per eliminare gli ostacoli che impediscono di accedere al la battigia

E’ stata inaugurata a Brolo, nel tratto di litorale antistante l’hotel “Gattopardo”, l’area attrezzata per i diversamente abili. Presente tutta l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Laccoto, il tenente di vascello, Donato Michele Pio Bonfitto, comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sant’Agata Militello ed i rappresentanti delle associazioni di volontariato del territorio.

Un’iniziativa voluta fortemente dall’assessore ai Servizi Sociali, Tina Fioravanti, per eliminare gli ostacoli che impediscono alle persone con disabilità di accedere alla spiaggia e al mare. Una dedica ed un pensiero speciale sono stati rivolti a tutti coloro che non sono più tra noi, come il caro Ninuccio Raffaele, che amava trascorrere le giornate d’estate su questo tratto di spiaggia. Il sindaco Laccoto ha così commentato: “Un mare senza barriere è una conquista di cui essere orgogliosi. Grazie all’impegno dell’assessore Tina Fioravanti e alla collaborazione di associazioni e volontari abbiamo aperto un’area attrezzata per i diversamente abili sulla spiaggia di Brolo.  Il mare è un bene che appartiene a tutti e tutti devono essere messi in condizione di poterne fruire”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento