Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Lions Club Messina Peloro al Policlinico, un giardino per la vita con la piantumazione degli alberi

L’iniziativa portata avanti in sinergia con il Centro di Aiuto alla Vita “Vittoria Quarenghi”

Le piante come simbolo di vita e di rinascita per valorizzare il rispetto per l’ambiente, la cultura del bene comune e della bellezza. Sono alcuni dei principi che hanno animato e caratterizzato l’iniziativa promossa ieri al Policlinico dal Lions Club Messina Peloro, in collaborazione con il Centro di Aiuto alla Vita C.A.V. “Vittoria Quarenghi” .

Il giardino che costeggia il C.A.V., nell’area antistante il padiglione NI, è stato adottato dal 2021 dal Lions Club Messina Peloro, oggi presieduto da Maria Gabriella Urso. Presenti all’incontro per l’Azienda ospedaliera universitaria il commissario straordinario  Giampiero Bonaccorsi, il direttore del Dipartimento Materno Infantile Carmelo Romeo, la direttrice dell’UOC di Patologia e TIN Eloisa Gitto.

L’obiettivo che ci siamo posti – ha detto Gabriella Urso – è quello di rendere più verde quest’area, spesso frequentata da bambini, con il proposito che possa essere sempre più fruibile per attività che coniugano gioco ed educazione.  Si tratta della seconda piantumazione realizzata all’interno dell’azienda ospedaliera universitaria nell’ambito del service distrettuale piantumazione alberi”.

“La nostra sfida quotidiana – ha chiarito Irene Barbaro, che presiede il C.A.V - è quella di aiutare i bambini che frequentano il nostro centro psico pedagogico ad allargare sempre più i loro orizzonti, ad essere protagonisti consapevoli. Con loro abbiamo già consolidato l’abitudine di curare questo giardino, annaffiando le piante e dimostrando quanto sia importante apprendere, fin da piccoli, la cultura del bene comune”.

Un aspetto, quest’ultimo, richiamato anche dal commissario straordinario dell’AOU G. Martino Giampiero Bonaccorsi. “Gli alberi, così come le piante, sono un simbolo - ha precisato Bonaccorsi - perché sono spesso capaci di resistere alle intemperie e sono espressione di forza e di rinascita. Valori che all’interno di un ospedale, dove spesso si convive con il dolore e la malattia, è essenziale richiamare. Tutti possiamo e dobbiamo dare un contributo affinché la nostra comunità possa migliorare e noi faremo la nostra parte affinché si possano migliorare ulteriormente questi spazi. Grazie al Lions Club Messina Peloro e al C.A.V. per la passione e la dedizione posta in questi gesti espressione di vicinanza alla nostra comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lions Club Messina Peloro al Policlinico, un giardino per la vita con la piantumazione degli alberi
MessinaToday è in caricamento