Domenica, 25 Luglio 2021
Attualità

Filicudi, mamma tartaruga aiutata a nidificare sedici caretta caretta

La madre aveva scelto un posto impervio per la deposizione delle uova, i volontari di Wildlife Conservation hanno aiutato la nascita. A fine mese prevista una schiusa a Canneto

La mamma tartaruga di Filicudi

Sedici piccole tartarughe caretta caretta sono in mare tra le isole Eolie. I volontari di Filicudi Wildlife Conservation hanno aiutato mamma tartaruga che aveva scelto nell'isolotto un posto impervio per la deposizione delle uove. Il gruppo è riuscito a salvare gli animaletti che adesso sono trasportati dalle correnti.

Le attività di primo soccorso delle tartarughe marine proseguono a Filicudi. Wildlife conservation ha ringraziato il sindaco Marco Giorgianni e il comandante della Guardia costiera di Lipari Francesco Principale che hanno concesso ai volontari di poter stazionare sulla spiaggia nei pressi del nido. Supporto logistico è stato fornito da Paolo De Rosa e Claudio Utano dell'associazione Attiva Stromboli come Preservation Fund e Blue Marine Foundation che hanno contribuito economicamente sui viaggi da e per Stromboli. Ringraziamenti sono andati alle famiglie Annunziato, Cristadoro, Vera de Propris, Francesca Fusco, Alice e Letizia, Stefano Mandarano, Silvia Pozzo, Franco Utano, il signor Batta, Angelo Mirabito e Maurizio del campo boe.

Dal 20 al 27 agosto prevista la schiusa al nido di Canneto e dunque tra una settimana i volontari si trasferiranno a Lipari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filicudi, mamma tartaruga aiutata a nidificare sedici caretta caretta

MessinaToday è in caricamento