Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Verso il Megarancino per battere il primato, Ferro: "Sarà rigorosamente al ragù"

A Palazzo Zanca presentato l'evento di sabato a piazza Duomo, il panificio Panyllo proverà a superare quota 32 chili

Le prove sono state eseguite, tutto pronto a Messina in vista di sabato a piazza Duomo dove il panificio Panyllo di Stefano e Davide Ferro tenterà di superare il primato del più grande arancino del mondo: battere i 32 chili del precedente e perché no superare quota 50 chili. Oggi nel salone delle Bandiere del Comune la presentazione dell'evento "Megaarancino" che sarà devoluto alla mensa di Sant'Antonio. Giornata di sabato che comincerà a Palazzo Zanca alle 10,30 con la tavola rotonda su "Progetti di Rete e Territorialità, alle 15 l'apertura del parco gastronomico e della mostra canina, alle 17 lo spettacolo per bambini con il mago Alex. Il clou alle 18,30 con la cottura in piazza del megarancino. 

Alle 20 la pesatura e in serata l'esibizione de "I Cariddi", cabaret e musica curata da Radio Zenith. All’incontro con i giornalisti,  l’assessore agli Spettacoli e ai Grandi Eventi Massimo Finocchiaro, i titolari di Panyllo, Sabrina Assenzio presidente del Gruppo Terziario Donna Confcommercio Messina che ha realizzato il progetto  “MEGARANCINO l’arancino più grande del mondo: c’è la storia dentro”; Maurizio La Malfa vicepresidente di Confcommercio Messina, e i rappresentanti di aziende che hanno supportato l’evento. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il Megarancino per battere il primato, Ferro: "Sarà rigorosamente al ragù"
MessinaToday è in caricamento