Lunedì, 15 Luglio 2024
Attualità

Addio a Sandra Milo, dal film “Ballando il Silenzio” al premio Troisi: il legame dell'attrice con Messina

Nel giorno della sua scomparsa il ricordo del direttore artistico di Marefestival Salina: "Non era solo una diva ma anche una donna d'altri tempi dalla grande semplicità"

Mondo del cinema a lutto, si è spenta a Roma,  tra l'affetto dei suoi cari, l'attrice Sandra Milo aveva 90 anni. Nata a Tunisi l'11 marzo del 1933 l'attrice il cui vero nome era Salvatrice Elena Greco, oltre a essere la musa del regista Federico Fellini è stata una delle attrici più in voga negli Sessanta.  Come dimenticare  quando l'attrice  è stata a Messina nel 2013 per le riprese di “Ballando il Silenzio” pellicola di Salvatore Arimatea.

Film  girato tra Messina e provincia in particolare nelle zone di   Montagnareale e Terme Vigliatore che vedeva la Milo protagonista insieme a Marina Suma e con un cast composto da Fioretta Mari, Mario Opinato, Christian Gravina, Gaetano Lembo, Samuel Peron, Elisa Franco, Francesca Ferro, Turi Giuffrida, Tania Bambaci.

A ricordare l'iconica attrice Massimiliano Cavaleri direttore artistico Marefestival Salina Premio Troisi che l'ha conosciuta in occasione della kermesse e non solo: "Era il 2016. Ho un ricordo molto bello di Sandra Milo  che è stata l'unica artista tra tutte quelle premiate a ringraziarmi per telefono il giorno dopo. Lei era una donna d'altri tempi dalla grande semplicità. Queste sono le piccole cose con cui si può misurare la grandezza di un'artista. Da un lato era una diva portava con se anche il suo stilista ma dall'altra parte si adattava, era semplice e non era per niente capricciosa. Ricordo quando la premiai a Milazzo. Fu una delle poche, insieme a  Enzo Decaro, a piangere dopo aver  ricevuto il premio. Era molto commossa perchè lei da giovanissima aveva conosciuto Troisi". 

"Avevo già incontrato Sandra Milo anche anni prima del premio Troisi- prosegue Cavaleri- quando gli consegnai una copia del mio libro su Michelangelo Vizzini in cui le avevo dedicato alcune pagine e anche negli ultimi anni eravamo in ottimi rapporti e ci sentivamo ogni tanto al telefono".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Sandra Milo, dal film “Ballando il Silenzio” al premio Troisi: il legame dell'attrice con Messina
MessinaToday è in caricamento