Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità Taormina

Morte della Regina Elisabetta, il cordoglio di Taormina

Il sindaco Bolognari: "Nell’anno del centenario della Chiesa (fondata nel 1922) è stato importante rinsaldare il legame con la comunità britannica"

Il sindaco di Taormina, Mario Bolognari, ha firmato stamani il Libro di Condoglianze nella Chiesa anglicana di San Giorgio in via Pirandello. Un gesto significativo che rafforza il legame indissolubile tra Taormina e il Regno Unito. "Sono stato accolto dal reverendo Shawn Denney e dalla signora Mary Ann - ha commentato Bolognari - Nell’anno del centenario della Chiesa (fondata nel 1922) è stato importante rinsaldare il legame con la comunità britannica di Taormina. A nome mio personale e della cittadinanza di Taormina desidero inviare le nostre più sentite condoglianze per la morte di sua Maestà, la regina Elisabetta II".

Lettera Bolognari cordoglio regina-2

"A nome mio personale e della cittadinanza di Taormina - scrive nella lettera il primo cittadino - desidero inviare le nostre più sentite condoglianze per la morte di sua Maestà, la regina Elisabetta II Mario Bolognari, sindaco di Taormina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte della Regina Elisabetta, il cordoglio di Taormina
MessinaToday è in caricamento