Francesco D'Angelo, lo scultore della sabbia saluta con il dragone

L'ultimo lavoro della stagione per il giovane artista che quest'anno ha deliziato la vista dei bagnanti sulla litoranea nord con sculture e mosaici realizzate con i sassolini

Un altro mosaico sulla spiaggia di Pace. L'ultimo per quest'anno. Si trova subito dopo l'Obelix pub. La sfida più difficile quella del dragone. Almeno così l'ha definita Francesco Teodoro D’Angelo, 26 anni, giovane artista messinese diplomato al liceo artistico Ernesto Basile che risponde così, con la bellezza, a chi non ha rispetto per l’ambiente.

In questi giorni ha deliziato la vista dei bagnanti sulla litoranea Nord con i mosaici realizzati con i sassolini. Un romantico amante della natura e della bellezza, che nelle spiaggie di Pace ha realizzato anche sculture di sabbia.

Il dragone è il suo saluto per qusta stagione.

Potrebbe interessarti

  • Nuovi parroci e spostamenti, così le nomine dell'arcivescovo

  • Il Sole 24 Ore boccia Messina per qualità della vita: troppo lunghi i tempi dei processi

  • Lady Gaga, italiana e me ne vanto ma a Naso la aspettano ancora

  • Ferragosto, perché si chiama così e perché è una festa

I più letti della settimana

  • Giardini Naxos, giovane accoltellato all'uscita da una discoteca

  • Ucria, zio e nipote uccisi per un parcheggio: catturato l'uomo che ha sparato

  • Giardini Naxos, muore in spiaggia l'ex ciclista Felice Gimondi

  • Omicidio ad Ucria, oggi i funerali ai Contiguglia ma sulla rete esplode #iostoconSalvo

  • Colpo di scena nel duplice omicidio di Ucria, ad aggredire sarebbero state le vittime

  • Ucria, la procura: "Russo oltre la legittima difesa, i Contiguglia colpiti entrambi in faccia"

Torna su
MessinaToday è in caricamento