rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Attualità Gesso / Località Colle San Rizzo

Don Minico, pagnotta alla disgraziata da guinness per Solidarte

Pesa oltre cinquanta chili ed è stata appena sfornata per i partecipanti alla manifestazione sui Colli che raccoglie fondi per il centro Nemo Sud

Buongiorno e buon appetito con questa pagnotta da guinness appena sfornata nel mitico ritrovo di don Minico sui Colli Sanrizzo. E' destinata all'iniziativa Solidarte, una carrellata di eventi promossi a sostegno del centro Nemo Sud, che si svolge per tutta la giornata di oggi sui Peloritani e si fermerà per la pausa pranzo, alle 13, proprio alle Quattro Strade per gustare la “pagnotta alla disgraziata”.

Il programma di Solidarte

Un panino nato ormai ottant'anni fa e noto anche nelle guide Michelin e del Touring Club. Una delizia che la Gazzetta Ufficiale annovera, insieme alla pignolata,  fra le specialità tipiche messinesi. 

Solidarte ai Colli San Rizzo 2019

Questo mega pagnotta, farcita, peserà almeno 50 chilogrammi. A prepararla una equipe di tutto rispetto: Paolo e Domenico Mazza, papà e figlio oggi alla guida della “Casa di cura” sui Colli insieme a Tani e Salvatore Natoli, maestro fornaio. La pagnotta dovrebbe farcela a sfamare i partecipanti alla manifestazione che prevede una giornata a stretto contatto con la natura. Con tanto di visita guidata in apiario insieme al veterinario dell'Asp, il professore Briguglio, alla quale possono partecipare anche i più piccoli. Per i bimbi, infatti, sarà fornita loro la tuta e ci sarà anche un'arnia didattiva in vetro. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Minico, pagnotta alla disgraziata da guinness per Solidarte

MessinaToday è in caricamento